• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, lo straniero e' sempre piu' importante: ecco i dati che lo dimostrano

Serie A, lo straniero e' sempre piu' importante: ecco i dati che lo dimostrano

Nel massimo campionato italiano la maggior parte delle reti viene messa a segno da giocatori non italiani


Gonzalo Higuain (Getty Images)

01/11/2013 09:21

SERIE A STATISTICHE / ROMA - I numeri lasciano poco spazio alle discussioni: gli stranieri, in Serie A, fanno sempre più la differenza. Questo è quanto emerge da uno studio fatto da 'La Gazzetta dello Sport', che indica come i giocatori del nostro paese siano meno utilizzati di quelli stranieri, che fanno registrare un 55,5% delle presenze nel nostro massimo campionato. A giustificare questo dato è la percentuale delle reti messe a segno dai giocatori provenienti dall'estero: il 59,3% dei gol sono stati segnati da Tevez, Higuain ed altri stranieri. Una piccola consolazione è data dal proficuo ricambio di giocatori, arrivato dopo gli addii alla Serie A dei vari Cavani, Osvaldo e Jovetic, ma per il calcio nostrano non sono certo buone notizie.

M.B.




Commenta con Facebook