• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, sfida al rimpianto Rossi: ecco i motivi del suo rifiuto

Calciomercato Napoli, sfida al rimpianto Rossi: ecco i motivi del suo rifiuto

Pepito era ad un passo dalla maglia degli 'Azzurri', ma preferi' quella della Fiorentina


Giuseppe Rossi (Getty Images)
Mattia Boscaro

30/10/2013 10:01

MERCATO NAPOLI RIMPIANTO ROSSI / NAPOLI - Questa sera sarà uno dei protagonisti della sfida del 'Franchi', ma avrebbe potuto giocare Fiorentina-Napoli a maglie invertite: Pepito Rossi è infatti un grosso rimpianto dei partenopei, visto che Aurelio De Laurentiis fu il primo a cercare il suo acquisto dopo il suo infortunio. "Guarda che possiamo prendere Rossi ma è fermo per un grave infortunio e non si conoscono i tempi di recupero", disse De Laurentiis a Mazzarri, il quale rispose prontamente "Presidente faccia l’impossibile, quello lì lo voglio anche zoppo". "Organizza subito una call-conference con Roig: prendiamo Rossi", le parole del patron azzurro al Dg Fassone. Sembrava tutto fatto, dopo i 20 milioni messi sul piatto dal patron degli 'Azzurri, ma secondo 'Il Mattino', fu lo stesso giocatore a dire 'no' per motivi ambientali, preferendo l'offerta della Fiorentina. "Non lo so se me la sento di andare a Napoli", disse l'attaccante viola e nemmeno l'intervento dell'allora portiere azzurro De Sanctis riuscì a fargli cambiare idea. 




Commenta con Facebook