Breaking News
© Getty Images

Portogallo-Islanda, Arnason attacca Ronaldo: "E' un perdente. Messi è superiore"

Il portoghese aveva criticato lo stile difensivo degli islandesi dopo il pareggio: "Sembrava avessero vinto l'Europeo"

EURO 2016 PORTOGALLO ISLANDO ARNASON CRISTIANO RONALDO / SAINT-ETIENNE (Francia) - La notte delle prime volte per l'Islanda, che alla prima gara in un Europeo segna il primo gol con Birkir Bjarnason e, soprattutto, conquista il suo primo punto contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Al termine dell'incontro parte inevitabilmente la festa islandese e CR7 va all'attacco: "Abbiamo provato in ogni modo a vincere, l'Islanda non ha provato a far nulla. Hanno segnato un gol, hanno creato due occasioni e poi si sono messi con tutti i giocatori dietro la linea della palla, parcheggiando il bus sulla linea di porta. Sono stati fortunati. Da come festeggiavano sembrava avessero vinto l'Europeo, incredibile. Quando non provano a far gioco e pensano solo a difendersi e difendersi ancora, per me mostrano una mentalità piccola. Questa è la dimostrazione che non combineranno nulla in questa competizione".

La replica islandese non si fa attendere, ed arriva dalla bocca dell'esperto difensore Kari Arnason che si presenta ai media e commenta: "Ronaldo è un giocatore fantastico, ma se parla così non è molto gentile - le parole riportate dall'edizione online del britannico 'Daily Express' - Questo è il motivo per cui Messi sarà sempre un passo avanti. Sentire certi commenti rende ancora più dolce il nostro pareggio, soprattutto quando a parlare è un perdente. Non ha creato occasioni. Ne ha avuta una e non è riuscito a concretizzarla. Quindi cosa dovrei dire? Perdente".

L.P.

Estero   Spagna  
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Il 2-0 di malaga vale il 33esimo titoli in campionato
Estero   Juventus  
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
In attesa dei match di Europa League, ecco l'aggiornamento della classifica
Estero   Juventus   Napoli
Serie A, Dzeko stacca Higuain: ora nel mirino c'è Messi!
Il bomber della Roma terzo, a -4 dalla 'Pulce', nella classifica dei migliori goleador d'Europa