• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > VIDEO CM.IT - Inter-Fiorentina alla PlayStation: Borja-Rossi che spettacolo!

VIDEO CM.IT - Inter-Fiorentina alla PlayStation: Borja-Rossi che spettacolo!

La squadra di Vincenzo Montella espugna 'San Siro' con una grande prestazione


Fiorentina (Getty Images)

26/09/2013 13:53

VIDEO INTERIO FIORENITNA PLAYSTATION/ ROMA - La quinta giornata di serie A va in archivio con il sorprendente successo della Fiorentina. I 'viola', allenati da Vincenzo Montella, hanno espugnato 'San Siro', battendo l'Inter con il risultato di 2-0. I gol, tutti messi a segno nel corso del primo tempo, portano la firma di Giuseppe Rossi e Borja Valero.

Ad iniziar bene la partita sono i nerazzurri, che vanno vicinissimi al gol del vantaggio con Ricky Alvarez, servito alla perfezione da Palacio al sesto minuto. Il suo colpo di testa, però, viene ottimamente respinto da Neto. I 'viola' ci mettono un po' per entrare in partita ma al primo affondo vanno subito in rete: Aquilani, al 22', serve dentro l'area Giuseppe Rossi, che con una doppia finta si libera di Juan, lasciando partire un potente sinistro che non lascia scampo ad Handanovic. Il raddoppio arriva dieci minuti dopo con Borja Valero, che trafigge il numero uno interista dopo aver saltato Ranocchia. I nerazzurri, in ginocchio, provano a reagire, ma Neto non deve sporcarsi praticamente mai i guanti.

Nella ripresa i due tecnici decidono di riprendere senza alcun cambio. La prima occasione è dell'Inter che ci prova al 59' con il colombiano Guarin, che dal limite dell'area lascia partire un bolide che sfiora l'incrocio dei pali alla destra dell’estremo difensore 'viola'. Tra il 60' e il 75', con il gioco che ristagna a centrocampo, Walter Mazzarri prova a rivitalizzare il match attingendo dalla panchina. Kovacic dà il cambio ad uno spento Taider e Icardi ad un abulico Alvarez. Montella, invece, risponde mandando in campo Matos e Wolski per Ambrosini e Mati Fernandez. La girandola delle sostituzione, però, non dà i frutti sperati ai nerazzurri, che non riescono a trovare il gol nonostante altre due occasioni, capitate a Palacio e Ranocchia. Al 81' l'argentino spara alto dopo un bella triangolazione con Icardi. Il centrale italiano, invece, su azione di calcio d'angolo colpisce di testa non riuscendo a dar forza al pallone.

La partita si chiude così con il risultato del primo tempo. Un risultato che i tifosi viola, contrariamente a quelli dell'Inter, sperano si ripeti domani.

 

 INTER-FIORENTINA 0-2

Rossi 22', Borja Valero 33'

 

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider (Kovacic dal 63'), Nagatomo; Alvarez (Icardi dal 72'); Palacio.

 

Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Ambrosini (Wolski dal 69'), Borja Valero; Joaquin, M. Fernandez (Matos dal 75'); G. Rossi




Commenta con Facebook