Breaking News
© Getty Images

Milan, Honda: "Battere la Juventus è difficile ma possibile"

Il giapponese: "Il ritiro? Avremmo peferito restare a casa"

MILAN HONDA JUVETUS RITIRO/ MILANO - Tutti in ritiro dopo la sconfitta con l'Atalanta per preparare la sfida della Juventus: una scelta che non ha fatto impazzire di gioia tanti giocatori rossoneri. Honda, a 'La Gazzetta dello Sport', ha detto la sua sulla decisione della società: "Dobbiamo trovare la soluzione giusta per fare un salto in avanti. Il ritiro? Avremmo preferito restare a casa, anche se così abbiamo modo di stare insieme, parlarci e allenarci. Europa League? Tutti vorrebbero giocare la Champions, ma bisogna guardare la realtà. Non è facile accontentarsi di traguardi minimi, ma adesso dobbiamo conquistare tanti punti"

LA JUVENTUS - "Battere la Juventus? Tutto è possibile, di sicuro saà difficilissimo. Loro sono forti in difesa, la classica squadra italiana. Se dovessi scegliere tra vincere domani e la vittoria in Coppa Italia? Non avrei dubbi, ma mi piacerebbe vincere entrambe le partite con la Juventus".

S.F.

Serie A   Milan  
Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
Serie A   Milan   Roma
Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
Il tecnico ha analizzato la sconfitta interna contro i giallorossi