• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Lo riconoscete?

Lo riconoscete?

Nuovo viaggio alla scoperta di calciatori dimenticati dal grande calcio


Lo riconoscete? (Getty Images)

07/06/2013 12:30

LO RICONOSCETE CALCIATORI DIMENTICATI / ROMA - La rubrica di Calciomercato.it vi racconta le storie di calciatori che, pur avendo lasciato un segno più o meno profondo nella storia di questo sport, per un motivo o per l'altro sono finiti nel dimenticatoio, lontani dai riflettori degli stadi e dalle luci della ribalta.

Abbiamo scelto per l'edizione di oggi un calciatore di cui si dubitava l'età reale: arrivò nel Perugia di Gaucci nel 2000-01, direttamente dalla Cina. Aveva giocato nel Sichuan Quanxing e nel Guangdong Hongyuan. Era un centrocampista di nome Ma Mingyu, ufficialmente 27enne, ma forse 32enne.

Gaucci lo prelevò in prestito, convinto di aver pescato un altro colpo alla Nakata. Mai intuizione fu più errata: si presentò in conferenza stampa tutt'altro che in forma, suscitando ilarità per i suoi chili di troppo.  Dichiarò persino di essere sorpreso di scoprire che i comunisti esistevano anche in Italia. Non studiò la lingua: troppo difficile, rispetto al cinese. Si fece carico della maglia numero 9 sulle spalle, un peso che si rivelò troppo grande: in Serie A non esordì mai. Giocò qualche minuto in Perugia-Salernitana 2-1, Coppa Italia. Già a gennaio il malumore era sconfinato, da parte sua e di chi in lui aveva riposto aspettative. Che fosse forte? Chissà. Come dire: chi l'ha visto? Prontamente tornò in Cina, dove chiuse la carriera nel 2003. Quando avrebbe dovuto avere 31 anni. O forse 36...




Commenta con Facebook