• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Roma-Lazio, Tare: "Ci serve serenita', andiamo in ritiro". E su Petkovic e Hernanes...

Roma-Lazio, Tare: "Ci serve serenita', andiamo in ritiro". E su Petkovic e Hernanes...

Il direttore sportivo biancoceleste rinnova la fiducia al tecnico bosniaco


Igli Tare (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

21/05/2013 10:19

CALCIOMERCATO LAZIO TARE PETKOVIC DERBY COPPA ITALIA/ ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha rinnovato la fiducia nei confronti del tecnico biancoceleste Vladimir Petkovic, rimandando a dopo la finale di Coppa Italia contro la Roma ogni discorso di mercato.

PETKOVIC E HERNANES - "Petkovic ha un contratto in essere con la Lazio e ha fatto un grande campionato. DenisHernanes? Tutte le voci sono infondate, non è questo il momento di parlare di calciomercato, dopo la Coppa Italia ci penseremo ma l'esito della finale non influenzerà le nostre scelte. Rimpianti per il mercato di gennaio? Nessuno: sappiamo come è andata a finire la nostra avventura in Europa League e in campionato abbiamo subito un calo perché per la seconda stagione consecutiva i nostri giocatori chiave sono stati fuori per infortunio nel momento decisivo".

RITIRO - "Andiamo in ritiro perché vogliamo preparare il derby con grande serenità, lontano da tutto quello che circonda questo evento. Ci serve tranquillità, quella di domenica è una partita a sè che va vissuta con serenità fino all'ultimo minuto prima di scendere in campo. Affrontarla troppo carichi sarebbe negativo".

DERBY - "Sarà un evento speciale per la città, speriamo ci sia una grande festa e vinca il migliore. Noi siamo fiduciosi, abbiamo la consapevolezza di dover lavorare ancora anche per il futuro. Chi vincerà tra Roma e Lazio? Non c'è scampo, dobbiamo vincere noi".

RAZZISMO - "E' arrivato il momento di dare una risposta importante a certi comportamenti - spiega Tare - c'è da salvaguardare l'immagine di una società e di un paese intero: speriamo che domenica prossima sia l'occasione giusta per farlo".




Commenta con Facebook