• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Giocondo Martorelli su Giacomo Bonaventura

Giocondo Martorelli su Giacomo Bonaventura

Il procuratore del centrocampista dei bergamaschi intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Bonaventura nell'ultimo match contro la Juve (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

10/05/2013 12:05

CALCIOMERCATO ATALANTA ESCLUSIVO AGENTE BONAVENTURA / MILANO - Giacomo 'Jack' Bonaventura è una delle liete sorprese di questo campionato. Con la maglia dell'Atalanta ha confermato le ottime cose fatte intravedere nei due anni passati e le sue prestazioni non sono passate inosservate. Inter, Juventus e Fiorentina sono le squadre accostate con maggiore insistenza al centrocampista orobico: "Il ragazzo fino alla scorsa giornata di campionato è stato concentrato solo ed esclusivamente sul raggiungimento dell'obiettivo salvezza con l'Atalanta - le parole di Giocondo Martorelli, agente di Bonaventura, in esclusiva a Calciomercato.it -. Adesso potrebbero aprirsi nuovi orizzonti e se arriveranno offerte importanti, la società le sottoporrà alla nostra attenzione e valuteremo. Di certo, il progetto deve essere interessante per il ragazzo prima dal punto di vista tecnico che economico. Nel corso della stagione è stato seguito e monitorato da tutti i club più importanti - continua Martorelli a Calciomercato.it -, ha dimostrato tutto il suo valore, si è consacrato su buoni livelli. Secondo me, è pronto per il grande salto in una big, è cresciuto moltissimo dal punto di vista sia tecnico che tattico. Incontri in programma? Con l'Atalanta e il direttore Marino c'è un rapporto straordinario, bellissimo, non abbiamo bisogno di vederci. Ripeto, nel momento in cui si presenteranno delle buone occasioni per il club, ne parleremo".




Commenta con Facebook