• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Calciomercato, giovani tedeschi alla ribalta: ecco i prezzi dei talenti di Germania

Calciomercato, giovani tedeschi alla ribalta: ecco i prezzi dei talenti di Germania

Da Reus a Ozil, ecco quanto valgono i calciatori teutonici piu' interessanti


Marco Reus e Mesut Ozil (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

25/04/2013 10:05

 

MERCATO VALORE TALENTI TEDESCHI / ROMA - Il fresco accordo raggiunto per il trasferimento ultramilionario dell'appena ventenneMario Goetze dal Borussia Dortmund al Bayern Monaco è solo la punta di un iceberg fatto di grandissimi talenti tedeschi che fanno gola a tutta Europa. Giovani terribili che, però, non sarà facile strappare ai club di appartenenza. 

L'acuto in Champions League contro il Barcellona, non può che attirare le attenzioni delle varie società del Vecchio Continente attorno al Bayern Monaco. Il ricchissimo club bavarese, come detto, ha ufficializzato l'acquisto di Mario Goetze e per questo, in avanti, qualcuno potrebbe farne le spese. Il pezzo più pregiato del blocco tedesco dei bavaresi sembra essere Thomas Muller, 24 anni da compiere, valutato circa 37 milioni di euro, mentre Toni Kroos, classe '90, costa circa 30 milioni di euro. Più "economici", invece, il 27enne Mario Gomez con i suoi 25 milioni (ma ha una clausola rescissoria da 75 milioni di euro nel suo contratto che scade nel 2016) ed i due giovani difensori Badstuber e Jerome Boateng che, a 24 anni, valgono circa 20 milioni.

Altro grande protagonista in Champions League, guidato dai suoi campioni in rampa di lancio, è il Borussia Dortmund che, al proprio arco, può contare frecce del calibro di Marco Reus, 23enne valutato circa 30 milioni di euro, Mats Hummels, centrale difensivo classe '88 da 24 milioni, il 22enne Ilkay Gundogan, che costa quasi 20 milioni, e Sven Bender, gemello del gioiello Lars Bender, in forza al Bayer Leverkusen. Per assicurarsi i due fratelli ci vogliono 16 milioni. A testa.

A Leverkusen troviamo poi il classe '90 Schurrle, che il Chelsea sta trattando con insistenza sulla base di 25 milioni di euro, e l'appena 21enne portiere Bernd Leno che costa circa 10 milioni di euro. Stupiscono intanto, in Bundesliga, Matthias Ginter, un classe '94 da quasi 6 milioni di euro, e, su tutti, il talento dello Schalke 04,Julian Draxler. La carta d'identità del trequartista tedesco dice 1993, mentre il prezzo di listino non si abbassa dai 18 milioni di euro. Stessa cifra che servirà per strappare l'altro talento del club di Gelsenkirchen, Benedikt Howedes. Più abbordabile, invece, il terzino dell'Eintracht FrancoforteSebastian Jung, che dopo il rinnovo di contratto costa circa 6 milioni di euro, mentre resta fuori dalla portata dei club di Serie A il super talento diMesut Ozil che, a soli 24 anni, non lascerà il Real Madrid per meno di 40 milioni di euro.

 




Commenta con Facebook