• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, top-player? No grazie: bastano i moduli...

Juventus, top-player? No grazie: bastano i moduli...

Da quando e' sbarcato a Torino Antonio Conte ha sperimentato diversi sistemi di gioco



17/04/2013 08:25

JUVENTUS MODULI CONTE / TORINO - Come si diventa grandi quando il top-player non ce l'hai? Semplice: attraverso i moduli di gioco. E più ne hai e meglio è, come sottolinea il 'Corriere dello Sport' sulle proprie pagine. Per ulteriori informazioni chiedere ad Antonio Conte, convertitosi dal 4-2-4 al 3-5-2.
Ma alla quinta giornata dello scorso campionato, il tecnico della Juventus si converte per la prima volta a un 4-1-4-1 (poi 4-2-3-1). Nona giornata: 'nasce' il 4-3-3 grazie alla duttilità di Pepe. L'esordio della difesa a tre coincide con la trasferta di Napoli (risultato finale 3-3). L'ultima evoluzione? Il 3-5-1-1 visto l'altra sera all'Olimpico, con l'avanzamento di Marchisio alle spalle della prima punta (Vucinic in questo caso).

A.B.

 




Commenta con Facebook