• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Serie A, Abete: "La tecnologia in campo non serve". E sul derby romano...

Serie A, Abete: "La tecnologia in campo non serve". E sul derby romano...

Il presidente della Figc ha negato che in Italia si possa fare come in Inghilterra



10/04/2013 15:10

SERIE A ABETE TECNOLOGIA / ROMA - A margine di un evento il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete ha detto la sua, davanti ai microfoni de 'Il Corriere dello Sport', sulla scelta della Federazione inglese di adottare la tecnologia per individuare i gol fantasma a partire dalla prossima stagione: "In questo momento una particolare esigenza non si sente. Gli arbitri a partire dalla prima giornata di campionato Juventus-Parma hanno perfettamente individuato tutte quante le fattispecie. Nessun caso di gol non gol è intervenuto con valutazione errata da parte degli arbitri e degli arbitri addizionali nella stagione in corso". Poi Abete si è soffermato sulla necessità individuata dal Prefetto di Roma di svolgere i derby capitolini sempre di pomeriggio: "La valutazione è in capo agli organi preposti, certamente non è un motivo di soddisfazione rappresentare una difficoltà a fare una partita serale. È un grande peccato che il vincolo possa essere costituito da rischi di ordine pubblico e di incidenti. Oggi la situazione è ancora più complessa perchè tutti coloro che sono individuabili dentro lo stadio scatenano in altro modo la loro violenza. C'è una volontà di creare problemi e una cultura di aggressione. Alcune situazioni che si vedono dentro e fuori dagli stadi sono inaccettabili".

 

A.C.





Commenta con Facebook