Breaking News
© Getty Images

FOTO - Calciomercato Napoli, UFFICIALE: c'è la firma di Valdifiori

De Laurentiis e il club partenopeo annunciano l'ingaggio del regista ex Empoli

CALCIOMERCATO NAPOLI UFFICIALE VALDIFIORI TWITTER DE LAURENTIIS / NAPOLI - Adesso c'è l'ufficialità: Mirko Valdifiori è un nuovo calciatore del Napoli. Ad annunciarlo è direttamente Aurelio De Laurentiis, sul suo profilo Twitter: "Benvenuto Valdifiori, primo tassello del nuovo Napoli".

Qualche minuto dopo, anche l'account del Napoli ha ufficializzato l'ingaggio dell'ex regista dell'Empoli: "Oggi a Castel Volturno visite mediche e firma per Valdifiori".

E' quindi Mirko Valdifiori il primo colpo per il calciomercato Napoli del nuovo corso Sarri, con il regista classe '86 che raggiunge il tecnico dopo la fortunata esperienza all'Empoli. Un tassello fortemente voluto proprio da Sarri, che inaugura così la nuova Era post-Benitez del club di De Laurentiis. Il centrocampista, rivelazione dell'ultimo campionato di Serie A, in attesa del comunicato ufficiale sui dettagli dell'operazione si è legato per quattro anni (fino al giugno 2019) agli azzurri, con un ingaggio di circa 800 mila euro a stagione.

Ma il calciomercato del Napoli non si ferma certamente a Valdifiori. In attesa del ritorno di Reina tra i pali, i partenopei potrebbero pescare nuovamente in casa Empoli, visto il forte interessamento per Saponara e Hysaj. Il 23enne trequartista è un pallino di Sarri, ma la concorrenza (Roma e Juventus in primis) renderebbe complessa l'operazione. Sotto la lente d'ingrandimento rimane anche Vrsaljko, prima alternativa al terzino albanese.

Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Notizie   Juventus   Napoli
Juventus, Higuain: "Grazie Napoli, ma i fatti mi hanno dato ragione"
L'attaccante argentino ha parlato a 360 gradi della sua stagione in bianconero e dall'addio ai partenopei