• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcioscommesse, avvocato Mauri: "Gervasoni inattendibile, eppure e' l'ottava volta che

Calcioscommesse, avvocato Mauri: "Gervasoni inattendibile, eppure e' l'ottava volta che..."

Il capitano biancoceleste fu anche sottoposto a custodia cautelare per venti giorni


Stefano Mauri (Getty Images)

05/02/2013 15:21

LAZIO AVVOCATO MAURI CALCIOSCOMMESSE / ROMA - L'ultimo interrogatorio di Gervasoni potrebbe coinvolgere ulteriormente Stefano Mauri nell'inchiesta sul calcioscommesse. A tal proposito 'Sky Sport24' ha contattato Matteo Melandri, avvocato del calciatore della Lazio. Queste le sue dichiarazioni: "E' sorprendente il tempismo con cui escono certe cose. Nella Giustizia sportiva è bene ragionare sulle carte, ma quando emergono ufficialmente, senza anticiparle con delle rivelazioni. E' particolare che Gervasoni si sia recato per l'ottava volta da Di Martino: non capisco come possa modificare la versione che ribadisce da mesi. Certe cose escono sempre quando l'atmosfera sembra calmarsi: sono ansioso di confrontarmi con la procura di Cremona e di scoprire quanto ha riferito Gervasoni, un uomo dichiarato inattendibile praticamente ovunque".

TABULATI TELEFONICI - "Credo di essere stato l'unico in possesso di tutti i tabulati, e di altri documenti che la Procura non aveva. Non c'è dubbio sulla posizione di Mauri, e lo dico dopo uno studio approfondito di tutte le carte. Vi ricordo che il mio assistito ha subito 20 giorni di custodia, pena per l'associazione a delinquere, fatto che non gli è mai stato accostato. La procura di Cremona dovrà spiegare anche questo provvedimento".

GERVASONI - "Come mai a distanza di 20 mesi si chiedono ancora dettagli che avrebbe potuto dare molto tempo fa? La procura sta puntando sull'elemento di spicco della vicenda, ossia Mauri. Lui è stanco di questa situazione, non si può pensare che certi fatti non abbiano rilevanza: vogliamo chiarezza, faremo luce. Mauri ha la coscienza a posto, e lo dimostra dal suo stato d'animo in campo".

M.T.

 




Commenta con Facebook