• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Mercato Roma, Baldini: "Solo una volta dubbi su Zeman. Vi spiego l'affare Stekelenburg"

Mercato Roma, Baldini: "Solo una volta dubbi su Zeman. Vi spiego l'affare Stekelenburg"

Il Direttore generale giallorosso ha parlato a pochi minuti dal fischio d'inizio di Roma-Cagliari


Franco Baldini (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

01/02/2013 21:24

MERCATO ROMA BALDINI ZEMAN STEKELENBURG CAGLIARI / ROMA - Sta per iniziare Roma-Cagliari, e 'Sky Sport' ha intervistato il D.g. giallorosso Franco Baldini. Queste le sue parole: "Se abbiamo trattenuto Stekelenburg, pensavamo evidentemente di fare la cosa giusta. Una settimana fa, dietro corteggiamento del Fulham, ci aveva chiesto la cessione: abbiamo parlato di una cifra per noi non soddisfacente, e improvvisamente, nonostante la richiesta non fosse stata accettata, l'ultimo giorno di mercato i 'Cottagers' si sono detti disponibili a pagare la cifra richiesta. Gli ho risposto che le cose erano cambiate, perché dovevamo prima prendere un altro portiere. Stekelenburg sapeva che si poteva trattare di un viaggio a vuoto verso Londra, e infatti dopo l'operazione è stata sospesa. E' vero che ha dichiarato che ci vorrà del tempo per riprendersi, ma ha anche detto quello che volevamo sentirgli dire, ossia che ora vuole lottare per tornare titolare".

 

ZEMAN - "Ha raccolto buone prestazioni pur non vincendo. Chiaramente non è il caso di Bologna, figlio però di un sabato turbolento, il primo momento in cui abbiamo avuto un'opinione diversa rispetto alla volontà della società di supportare sempre l'allenatore. Nella conferenza stampa della vigilia sembrava che si stesse arrendendo alla classifica, e ci siamo cominciati a interrogare se l'allenatore in primis non credesse in quello che stiamo facendo".

SCOSSA ROMA - "Dobbiamo avere più voglia e più rabbia. Vogliamo risolvere i problemi più che indicare i colpevoli. In classifica abbiamo meno di quanto ci aspettavamo, quindi qualcosa in più va fatto. Stekelenburg coi piedi è un ottimo portiere, però dal rientro dopo l'exploit di Goicoechea non è stato grintoso come prima. Sono convinto che ora lotterà per riprendersi il posto".

 




Commenta con Facebook