Breaking News
© Getty Images

Juventus, Nedved 'silura' Conte: "Siamo più forti grazie ad Allegri"

L'amministratore delegato bianconero entusiasta per il lvoro svolto dall'ex tecnico del Milan

JUVENTUS NEDVED CONTE ALLEGRI / TORINO - Massimiliano Allegri ha ormai sconfitto anche l'ultimo degli scettici. Le ultime news Juventus, compresa la vittoria netta ottenuta sabato sera sul campo della Lazio, che nelle ultime 7 partite aveva raccolto ben 16 punti, hanno definitivamente allontanato lo spettro di Antonio Conte e certificato la bontà della scelta estiva di calciomercato di Agnelli e Marotta. Primo posto in classifica con 31 punti raccolti sui 36 a disposizione, miglior attacco con 28 gol segnati e migliore difesa con solo 4 reti al passivo, più il cammino ancora perfetto in casa compresa anche la Champions League, dove Allegri si gioca gran parte della qualificazione agli ottavi di finale martedì sera in Svezia sul campo del Malmoe, ma dove ha comunque raccolto più punti alla quarta giornata del girone di quelli del suo predecessore l'anno scorso.

In più Allegri è stato molto bravo ad iniziare con umiltà seguendo il percorso tattico di Conte, per poi passare nelle ultime tre gare al "suo" 4-3-1-2, che ha portato finora alla causa bianconera altrettante vittorie con ben 16 gol all'attivo. I numeri sono tutti dalla parte dell'ex allenatore del Milan, contro il quale tanti tifosi avevano espresso il loro dissenso dopo la sua nomina ma che per il quale ora non possono che riservare solo parole di elogio. Le stesse che ha espresso al tecnico toscano anche Pavel Nedved, entusiasta dopo la vittoria contro la "sua" Lazio.

Il membro del CdA della Juventus ha di fatto chiuso una volta per tutte l'era Conte, sottolineando come questa Juventus sia già più forte di quella tre volte campione d'Italia. "Il lavoro di Allegri è il naturale sviluppo del ciclo di Conte, ma questo cambio di atteggiamento tattico rappresenta un'evoluzione intelligente di quanto fatto finora. - le parole dell'ex centrocampista ceco a 'Tuttosport' - La Juve sta diventando sempre più forte anche grazie allo stile di gioco adottato.  Ed in questo modo c'è la possibilità di crescere pure in Europa, non solo in Italia".

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag