Breaking News
© Getty Images

Serie A, Lazio-Juventus 0-3: super Pogba e Tevez. Roma tenuta a distanza

Tutto facile per i bianconeri che espugnano l’Olimpico e mantengono inalterato il vantaggio

SERIE A LAZIO JUVENTUS POGBA TEVEZ / ROMA - La Juventus lancia un messaggio forte e chiaro al campionato: scucirle lo scudetto dal petto per la Roma sarà molto difficile. Contro la Lazio i bianconeri sfoderano una prestazione perfetta: rischiano poco o nulla in difesa e sfruttano la prima occasione buona per passare in vantaggio. E’ Paul Pogba il protagonista all’’Olimpico’: sua la firma alla rete che apre il match, minuto 24, al termine di un contropiede perfetto, orchestrato a meraviglia da Tevez. Proprio l’’Apache’ firma il raddoppio a inizio ripresa, ancora una volta su una ripartenza. La Lazio prova a reagire mandando in campo Felipe Anderson e Djordjevic al posto degli impalpabili Keita e Klose, ma è ancora Pogba ad andare a segno al 64'. L’espulsione di Padoin per doppia ammonizione al 70’ non incide sul risultato. Da Roma alla Roma, il messaggio della Juventus arriva forte: i bianconeri non hanno intenzione di abdicare.

LAZIO-JUVENTUS 0-3

24’ e 64’ Pogba, 55’ Tevez

Classifica: Juventus 31*, Roma *28, Napoli 21, Sampdoria 20, Lazio 19*, Genoa 19, Milan 17, Udinese 17, Inter 16, Verona 14, Fiorentina 13, Palermo 13, Sassuolo 12, Torino 12, Cagliari 10, Empoli 10, Atalanta *10, Chievo 8, Cesena 7, Parma 6.

*Una partita in più

Dai campi   Juventus   Francia
DIRETTA Champions League, Juventus-Monaco 2-1: accorcia Mbappé
DIRETTA Champions League, Juventus-Monaco 2-1: accorcia Mbappé
Calciomercato.it vi offre il match dello 'Juventus Stadium' in tempo reale
Dai campi   Atalanta   Juventus
DIRETTA Serie A, Atalanta-Juventus: segui la cronaca LIVE
DIRETTA Serie A, Atalanta-Juventus: segui la cronaca LIVE
Calciomercato.it vi offre la diretta di questo evento
Dai campi   Juventus   Napoli
Napoli-Juventus, Allegri: "De Laurentiis? Un casino le polemiche arbitrali. Accettare la sconfitta..."
Napoli-Juventus, Allegri: "De Laurentiis? Un casino le polemiche arbitrali. Accettare la sconfitta..."
Proteste vibranti per le decisioni di Tagliavento. Il tecnico bianconero risponde così