Breaking News
© Getty Images

Juventus-Parma, Donadoni: "Giocato con paura, mi vergogno"

Il tecnico ducale ovviamente deluso dopo la fragorosa sconfitta di Torino

JUVENTUS PARMA DONADONI / TORINO - Clima pesante nello spogliatoio del Parma dopo la 'scoppola' rimediata a Torino contro la Juventus. Roberto Donadoni non cerca giustificazioni dopo il fragoroso tonfo di questo pomeriggio: "Dobbiamo archiviare al più preso questa gara. Non siamo scesi in campo: visto il risultato, è inutile anche parlarne - ha dichiarato a 'Sky Sport' il tecnico ducale - Non si può commentare una gara del genere, forse pensavamo di aver fatto una prestazione straordinaria contro l'Inter. Abbiamo iniziato la gara impauriti, impotenti, senza la giusta determinazione. E questo non te lo puoi permettere contro una squadra feroce come la Juve. La rabbia è tanta, perdere così mi fa vergognare. Non facciamo paragoni con la scorsa stagione, altrimenti non ne veniamo più fuori. Adesso ci sono altri giocatori, dobbiamo fare bene con questa rosa. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di salvarci, le possibilità di fare un campionato dignitoso ci sono, però attualmente non lo stiamo facendo".

G.M.

Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative