Breaking News
© Getty Images

Juventus-Roma. Allegri: "Loro in crescita, in campionato vince sempre la più forte"

L'allenatore bianconero alla vigilia della gara di domani allo 'Juventus Stadium'

JUVENTUS ROMA ALLEGRI GARCIA SCUDETTO / TORINO - Massimiliano Allegri ha parlato questa mattina in conferenza stampa alla vigilia del big-match di domani della Juventus contro la Roma. "É una partita importante. La Roma ha acquisito una grande fiducia nei propri mezzi. Noi vogliamo confermarci. La Roma è in crescita e anche la Juve ha margini di miglioramento. - le parole del tecnico - Domani dobbiamo essere concentrati e consapevoli di affrontare una squadra forte come la Roma. Faranno una gara completamente diversa da quella dell'anno scorso a Torino. Ci sono tante componenti in Europa per il passaggio del turno, in campionato invece alla fine vince la più forte".

PIRLO - "Oggi valuterò le sue condizioni. Per noi è fondamentale perché alza il tasso tecnico della squadra. É un mese e mezzo che non gioca, non ha minuti nelle gambe. Bisogna averlo al 100%".

ATLETICO MADRID - "Abbiamo sbagliato in occasione del gol e siamo usciti sconfitti. Abbiamo affrontato con personalità una grande squadra che ha vinto la Liga ed è vice campione d'Europa. Perdere ti fa vedere le cose in un determinato modo. Sono l'allenatore e so come vanno queste cose. La squadra ha espresso però un gioco importante e ha fatto ottime cose. Ci vuole equilibrio sia nelle sconfitte che nelle vittorie. Una partita non definisce una stagione o il girone".

In evidenza   Juventus   Sampdoria
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
In evidenza   Inter   Juventus
Juventus, Moggi: "Calciopoli? Non è cambiato nulla. Inter sempre a 15 punti"
In evidenza   Juventus   Udinese
Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
Non sono a disposizione Bonucci e Dani Alves, torna Marchisio