Breaking News
© Getty Images

Italia, Thiago Motta e Osvaldo lasciano il ritiro: i convocati

Il centrocampista e l'attaccante sono stati costretti a lasciare il raduno

ITALIA INFORTUNIO THIAGO MOTTA OSVALDO / COVERCIANO - Arrivano brutte notizie dal ritiro dell'Italia a Coverciano. Thiago Motta e Osvaldo, infatti, sono stati costretti a lasciare il raduno per infortunio. Il centrocampista del Paris Saint-Germain è stato fermato da una tendinopatia, mentre Daniel Osvaldo, acquisto dell'Inter nell'ultima finestra di calciomercato, sarà costretto a stare a riposo per circa un mese a causa di uno stiramento di secondo grado all'adduttore sinistro. In vista della gara contro l'Azerbaigian, Antonio Conte ha reso nota la lista dei convocati.

Portieri: 1 Buffon; 12 Sirigu; 16 Perin
Difensori: 19 Bonucci; 3 Chiellini; 4 Ogbonna; 13 Ranocchia
Centrocampisti: 14 Aquilani; 6 Candreva; 20 Darmian; 2 De Sciglio; 15 Florenzi;
8 Marchisio; 18 Parolo; 23 Pasqual; 21 Pirlo; 5 Poli; 9 Verratti;
Attaccanti: 22 Destro; 10 Giovinco; 11 Immobile; 17 Pellè; 7 Zaza.

Considerate anche le ultime defezioni, il commissario tecnico Antonio Conte dovrebbe schierare questo 11 iniziale, con la coppia d'attacco formata da Immobile e Zaza confermatissima a partire dal primo minuto.

ITALIA (3-5-2): Buffon; Ranocchia, Bonucci, Chiellini; Darmian, Florenzi, Pirlo, Marchisio, Pasqual; Immobile, Zaza. A disposizione: Perin, Sirigu, De Sciglio, Ogbonna, Aquilani, Candreva, Parolo, Poli, Verratti, Destro, Giovinco, Pellè.

La squadra arriverà a Palermo nel tardo pomeriggio, per poi scendere in campo nel primo allenamento al 'Barbera' alle 18.15. Domani alle 11 è invece prevista la rifinitura per la gara delle 20.45 contro l'Azerbaigian. La partenza per Malta, invece, avversario dell'Italia lunedì sera, è in programma per domenica pomeriggio.

Italia   Inter  
Italia, per il dopo Conte c'è Mancini in prima fila
Italia, per il dopo Conte c'è Mancini in prima fila
La Federazione sta vagliando i nomi dei possibili sostituti
Italia   Inter   Milan
Nazionale, Trapattoni: "Conte mio figlioccio, Raiola deve aiutare Balotelli". E sulla Juventus...