Breaking News
© Getty Images

Italia, Buffon: "Conte può far bene. Sarebbe incredibile giocare il sesto Mondiale"

Il capitano azzurro: "Dalla nuova Federazione mi aspetto la riforma della Giustizia Sportiva"

ITALIA BUFFON CONTE TAVECCHIO MONDIALE/ ROMA - Nel giorno dell'elezione di Antonio Conte a nuovo commissario tecnico della Nazionale, Gigi Buffon si è concesso in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport'. Il capitano bianconero e juventino ha promosso  a pieno colui che è stato prima suo compagno di squadra e poi suo allenatore: "Conte può fare molto bene a tutto il movimento e ai singoli giocatori. Pur essendo un integralista ha l'intelligenza e la sensibilità per sapersi adattare. Antonio allenatore juventino? E' vincente e di carattere, normale l'accredine dei tifosi, ma credo che il 95% degli italiano vorrebbe averlo come tecnico della propria squadra".

MONDIALE - "Se dovessi arrivare a 40 anni e giocare il sesto Mondiale sarebbe davvero una cosa incredibile. Siamo in tre ad averne giocati cinque ma sei non li ha mai fatti nessuno.  Meglio non pensarci, questi quattro anni saranno molto duri".

TAVECCHIO - "Conosco Tavecchio e non credo sia corretto denigrare attraverso i giornali. Se ha 71 anni avrà grande esperienza. Se l'attenzione dei media resterà questa nessuno potrà permettersi errori.

OCCASIONE - "Non credo sia l'ultima occasione per il calcio italiano, però è un momento storico importnte. Cosa mi aspetto dal Consiglio federale? La riforma della giustizia sportiva, e da propietario di una squadra di Lega Pro credo vada studiata meglio la norma per l'impiego dei giovani".

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.