Breaking News
© Getty Images

Licenza Uefa Parma, Ghirardi ricorre al TAR. I giocatori: "Presidente, abbiamo bisogno di lei"

Il presidente gialloblu portera' il caso al Tar dopo il respingimento dell'Alta Corte del Coni, i giocatori intanto scrivono una lettera

LICENZA UEFA PARMA GHIRARDI / PARMA - Dopo le dimissioni di ieri, il presidente del Parma Tommaso Ghirardi non si arrende e prova a ricorrere alla Giustizia ordinaria in merito alla licenza Uefa negata al club, chiedendo i danni alla Figc. Secondo quanto riporta 'Sky', infatti, Ghirardi sarebbe pronto a ricorrere al Tar contro la decisione dell'Alta Corte del Coni. In casa Parma, intanto, i giocatori scrivono una lettera al presidente, invitandolo a non arrendersi.

"Caro Presidente
è la sua squadra che le parla.  Questi sono giorni tristi per tutti noi , per tutta Parma.
Ci è stato tolto un sogno. Un sogno che ci siamo costruiti giorno dopo giorno, con sudore e sacrificio.
Capiamo l'amarezza, la delusione, lo sconforto di chi si sente tradito dalle istituzioni....
Ma noi che siamo uomini di campo e non di tribunali, abbiamo un solo modo per ripartire: trasformare questa ingiustizia in rabbia e la rabbia in nuova energia.
Noi siamo pronti a ricominciare la corsa verso un obiettivo che ci siamo meritati sul campo quest'anno e che è frutto di un progetto di cui lei è il principale artefice.
Per farlo però, abbiamo bisogno di lei, della sua passione , della sua onestà!
Per rivivere le emozioni vissute quella sera del 18 maggio....il suo gruppo , quello che ha costruito con tanti sforzi le chiede un altra chance....
NON MOLLI PRESIDENTE !!!
La sua squadra."

Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative