Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, retroscena Mazzarri: Moratti non lo avrebbe confermato

L'ex presidente nerazzurro sarebbe stato favorevole a un nuovo cambio in panchina

CALCIOMERCATO INTER MAZZARRI MORATTI RETROSCENA / MILANO - Walter Mazzarri lo ha detto chiaro e tondo nel corso della conferenza stampa di ieri: "Se resto? E' sicurissimo". Secondo quanto scrive questa mattina il 'Corriere dello Sport', però, la conferma dell'allenatore sulla panchina dell'Inter non mette tutti d'accordo alla Pinetina.

Addirittura, l'ex presidente nerazzurro Massimo Moratti (colui che ha portato il tecnico livornese a Milano) non avrebbe escluso un nuovo cambio in panchina. L'ex numero uno dell'Inter non avrebbe gradito il modo in cui è stata gestita l'uscita di scena degli 'eroi' del Triplete nonché alcuni cambiamenti alla struttura della prima squadra imposti da Mazzarri.

Spunta, poi, una promessa di Moratti all'allenatore al momento della firma del contratto: in caso di stagione positiva, sarebbe scattata automaticamente l'opzione di rinnovo. Ora, però, al comando c'è Thohir.


L'Editoriale di Marchetti - Mazzarri e la nuova Inter: dubbi e punti forti. Ecco da dove si riparte

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Moratti promuove Spalletti: "Profilo ideale"
L'ex patron nerazzurro: "Alla Roma ha fatto bene, sarebbe il tecnico giusto"
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato: Spalletti-Inter, Di Francesco-Roma. E il Milan compra
Si infiamma il mercato della Serie A sull'asse Milano-Roma
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, c'è Spalletti: pronti 50 milioni per Nainggolan
Il centrocampista belga potrebbe seguire l'allenatore in nerazzurro