Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Torino, Cairo: "Spero che Ventura resti a lungo. Cerci? Dipende da lui"

Il presidente analizza la situazione dei granata partita alla grande in campionato

CALCIOMERCATO TORINO CAIRO CERCI VENTURA/ ROMA - In un'intervista rilasciata a 'Sky Sport', Urbano Cairo ha rivissuto il 2013 che ha visto il Torino affermarsi in Serie A come squadra che ambisce a qualcosa di più della salvezza. Il presidente granata, in particolare, si è soffermato su due dei principali artefici del 'miracolo' del 'Toro': Alessio Cerci e Giampiero Ventura.

CERCI - "Quella di Cerci è un'operazione nata l'anno scorso, lo abbiamo voluto a Torino visto che Ventura l'aveva già allenato a Pisa. Questa estate abbiamo riscattato la comproprietà ed è stato felice di restare ritenendo conclusa la sua esperienza alla Fiorentina. Lui il mio Mentana? Lo vedo più come Crozza per via delle giocate da fantasista. Da parte mia c'è tutta la volontà di tenerlo, ma molto dipenderà anche da lui. Con noi è riuscito a fare grandi cose tant'è che è arrivato anche in Nazionale".

VENTURA - "Con Ventura si è creato un rapporto molto stretto anche grazie a Petrachi che mi aveva consigliato di prenderlo - ha dichiarato Cairo - Ho trovato un buon equilibrio con lui e spero che le cose procedano sempre bene perché il mio obiettivo è quello di avere rapporti di lunga durata".

Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Il club rossonero mette sul piatto 60 milioni più calciatori
Mercato   Torino   Spagna
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
L'Atletico Madrid sulle tracce del bomber della Nazionale italiana
Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Nell'incontro Mirabelli-Petrachi si è parlato anche dell'attaccante ora al Watford