Breaking News
© Getty Images

Borussia Dortmund-Napoli, Benitez: "Ora dimostriamo quanto valiamo!"

L'allenatore spagnolo incontra i giornalisti alla vigilia della sfida contro i vice campioni d'Europa

BORUSSIA DORTMUND NAPOLI CONFERENZA BENITEZ / DORTMUND (Germania) - Rafa Benitez, allenatore del Napoli, ha incontrato i giornalisti in sala stampa alla vigilia della partita di Champions League contro il Borussia Dortmund.

LA PARTITA - "Domani affrontiamo un avversario di altissimo livello. Mi piacciono queste sfide perché danno la possibilità di mostrare il proprio livello. L'intera squadra dovrà lavorare e contribuire sia alla fase offensiva che alla fase difensiva. Tutti dovranno mostrare la determinazione per andare avanti e fare gol".

BILANCIO - "Ogni settimana abbiamo una o due partite, non si può soffrire sempre. Bisogna cercare di essere sempre al massimo livello, con la giusta mentalità e tranquillità. Abbiamo giocato tante partite al massimo livello, alcune con un approccio perfetto; altre, invece, non sono andate bene".

SOSTITUTO HAMSIK - "Dzemaili si allena bene, ma anche gli altri. Vedremo nell'allenamento di rifinitura, qualcuno dell'altra squadra ci ascolta...".

ASSENZE - "Siamo senza Zuniga, Mesto e Hamsik. Il Borussia Dortmund penserà a questo, non alle loro. Se cambierò modulo? Analizzeremo la situazione assieme ai giocatori e poi decideremo".

 


REINA:  Clicca qui per le dichiarazioni complete del portiere spagnolo in sala stampa.

Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Ecco le parole del presidente azzurro sul contratto del talento belga
Notizie   Napoli   Sampdoria
Sampdoria-Napoli, Sarri: "Roma? Poche chance. Quei rigori..."
Sampdoria-Napoli, Sarri: "Roma? Poche chance. Quei rigori..."
Ecco le parole del tecnico azzurro alla vigilia dell'ultima sfida di campionato
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione