Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: le ultime su Petkovic

L'allenatore bosniaco era dato per dimissionario, ma Lotito gli ha rinnovato la fiducia

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO PETKOVIC / ROMA - Una telefonata: così Claudio Lotito ha confermato a Vladimir Petkovic la volontà di non cambiare guida tecnica alla Lazio – al netto, ovviamente, di un miglioramento dei risultati. Il Presidente biancoceleste ha voluto chiudere così il giallo trapelato nei giorni scorsi da Formello, che voleva un Petkovic dimissionario dopo la sconfitta di Bergamo. Lo stesso tecnico bosniaco ha smentito con forza di aver presentato le dimissioni, e la società si è affidata a un comunicato per rafforzare questa tesi.

Come raccolto in esclusiva dalla redazione di Calciomercato.it, Petkovic ha realmente pensato di lasciare la Lazio. I rapporti con parte dello spogliatoio cigolano sin dalla Supercoppa Italiana persa contro la Juventus, e anche se permane il dubbio sulle sue fantomatiche dimissioni, ci risulta che l'allenatore abbia preso negli ultimi giorni in seria considerazione l'ipotesi di farsi da parte prima di poter essere esonerato. Ma ora che Lotito ha alzato la cornetta, gli scenari futuri sono tutti da interpretare.

 

Clicca qui per leggere l'intervista esclusiva a Reja sulla panchina biancoceleste

Dino Zoff su Petkovic: clicca qui per la nostra intervista

Caso Petkovic: tra frizioni e retroscena, ecco la situazione

Mercato   Lazio   Milan
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Il centrocampista risponde alle domande dei tifosi sul suo futuro
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio