Breaking News
© Getty Images

Hellas Verona-Sassuolo, Acerbi di nuovo in campo dopo il tumore

Il difensore operato due mesi fa per un tumore all'apparato urogenitale

SASSUOLO HELLAS VERONA ACERBI TUMORE / MILANO - Risale addirittura a sei mesi fa l'ultima apparizione di Francesco Acerbi in Serie A. Era Siena-Chievo, poi arrivò il tumore all'apparato urogenitale. Mercoledì 17 luglio il difensore si è sottoposto ad intervento chirurgico, domani il cerchio si chiude con il ritorno in campo da titolare di Acerbi nella sfida tra Hellas Verona e Sassuolo. Una storia brutta che si chiude per fortuna con il lieto fine. Oggi Acerbi indossa la maglia numero 15, non più la 13 indossata al Milan in ossequio all'idolo Alessandro Nesta. "In bocca a lupo per tutto, annate difficili le hanno passate tutti torna forte e riprenditi la maglia numero 13 del Milan", gli ha twittato proprio l'ex difensore di Lazio e Milan qualche giorno fa. "Grazie di cuore per gli auguri, tu sei il mio idolo. Sto lavorando duramente per tornare quello di 2 anni fa", la risposta di Acerbi. Oggi inizia il suo campionato e la sua nuova vita.

Video   Roma   Sassuolo
VIDEO CM.IT - Roma, Carnevali: "Di Francesco? Dobbiamo incontrarci"
VIDEO CM.IT - Roma, Carnevali: "Di Francesco? Dobbiamo incontrarci"
L'Ad del Sassuolo ha parlato anche del futuro di Pellegrini
Mercato   Roma   Sassuolo
Calciomercato Roma, con Di Francesco altri due arrivi dal Sassuolo
Calciomercato Roma, con Di Francesco altri due arrivi dal Sassuolo
Pellegrini e Defrel potrebbero approdare nella Capitale per poco meno di 25 milioni complessivi
Notizie   Inter   Sassuolo
Inter-Sassuolo 1-2: ancora un crollo tra i fischi
Inter-Sassuolo 1-2: ancora un crollo tra i fischi
Doppio Iemmello e nerazzurri che restano ottavi