Breaking News
© Getty Images

Inter, Cambiasso: "Mi chiesero cosa ero venuto a fare, ho realizzato tutti i sogni"

Il centrocampista argentino sul futuro da allenatore: "Il passo non e' facile, ora non ci penso"

INTER, CAMBIASSO FACCHETTI ALLENATORE / MILANO - "Sin dal giorno della mia presentazione 9 anni fa, in cui c'erano solo 2-3 giornalisti, mi ricordo che mi chiedevano 'Ma che sei venuto a fare all'Inter?'.
Io risposi che volevo contribuire ai successi del club.
Gli ultimi anni in nerazzurro sono stata la consacrazione assoluta: tutti i sogni che avevo si sono realizzati, nessuno poteva immaginarlo".
Pensieri e parole di Esteban Cambiasso che racconta la sua avventura all'Inter sin dagli esordi: "Ricordo che nel mio primo giorno c'era al mio fianco Giacinto Facchetti: lui era uno che parlava poco e faceva molto...
un vero esempio.
Poi sono arrivati i momenti difficili dopo il Triplete, che è stata una cosa unica in Italia e rarissima in Europa: abbiamo lasciato l'asticella un po' troppo alta - le parole del 'Cuchu' riportate da Interlive.it - Futuro da allenatore? Non lo so, adesso non ci penso, voglio fare il giocatore.
Poi ogni cosa andrebbe preparata a dovere: diciamo che questo passaggio non è così facile.
Oggi, il fattore che conta meno per un allenatore è schierare gli undici in campo: devi comprendere tutti i giocatori, tutti i loro problemi e ci sono mille cose che 'gli allenatori del lunedì' non sapranno mai".

M.R.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'