Breaking News
  • Stelle di mercato ai raggi X: Keisuke Honda, il giapponese ad un passo dalla Lazio
    © Getty Images

Stelle di mercato ai raggi X: Keisuke Honda, il giapponese ad un passo dalla Lazio

I biancocelesti potrebbero ufficializzare il suo acquisto il prossimo lunedi'

STELLE MERCATO RAGGI X / ROMA - Sono ore decisive per il passaggio di Honda dal CSKA Mosca alla Lazio.
Dopo un lungo corteggiamento, sembrerebbe che la società biancoceleste abbia deciso di avviare e concludere positivamente la trattativa con i russi.
L'incasso proveniente dalla possibile partenza di Cisse potrebbe essere la chiave per arrivare al giocatore nipponico.
Inoltre, lo stesso Honda è uscito allo scoperto, dichiarando la sua volontà: "Voglio andare alla Lazio.
Sono fiducioso sul mio trasferimento".
 Il fantasista giapponese spera nel trasferimento nella capitale, e aggiunge: "I club sono nella fase finale dei negoziati.
Neppure io ho ancora raggiunto l'accordo con il club, ma nel mondo del pallone di oggi può accadere tutto nell'ultima ora della finestra di mercato.
La mia volontà è quella di sbarcare nel campionato italiano.
Non è il miglior campionato del mondo e il livello è sceso rispetto al passato, tuttavia è uno dei più difficili per chi gioca in fase offensiva: è molto tattico e le difese non concedono spazi.
Non sarà facile affermarsi, ma non vedo l'ora di affrontare questa nuova sfida.
La mia storia nel calcio è stata un continuo saliscendi tra momenti belli ed infortuni.
E' stata una sfida continua: ecco perchè adesso voglio cominciare questa con la Lazio.
È quello che voglio".
Il nipponico, al momento fermo ai box per un infortunio al ginocchio, è in cerca di nuovi stimoli.

Carriera - Nato a Settsu, cittadina nei pressi di Osaka, Honda muove i primi passi da calciatore in una squadra locale, mettendo in mostra le sue doti fin da subito.
Nel 2008 firma un accordo di un anno e mezzo con il VVV-Venlo, club della Eredivisie, e si ritaglia un posto da titolare inamovibile.
L’eco delle sue prestazioni esaltanti arriva fino in Russia, dove il CSKA Mosca, dopo un attento monitoraggio, decide di acquistare il cartellino del centrocampista.
Hondasottoscrive un contratto quadriennale per una cifra intorno ai sei milioni di euro.
Con la maglia del CSKA fa il suo esordio in Champions League.

Nazionale - Dal 2008 entra a far parte del giro del Giappone.
Selezionato per il Mondiale di Sudafrica 2010, disputa il torneo da centroavanti, trovando anche la via del gol.Nel  2011 vince la Coppa d'Asia sotto la guida di mister Zaccheroni, venendo eletto miglior giocatore del torneo.

Caratteristiche tecniche- Giocatore duttile e poliedrico, Honda è in grado di ricoprire più ruoli offensivi.
Dotato di un gran fisico e di un'ottima corsa, riesce ad esaltarsi negli spazi, sfruttandoli con i suoi inserimenti palla al piede.
Disponendo di un tiro forte e preciso, riesce a trovare spesso la via del gol.
Temibili sono le sue punizioni calciate ad effetto.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)