Breaking News
  • Inter, Lukaku esalta Conte: "Con lui andremo lontano. Scudetto? Non è corretto..."
    © Getty Images

Inter, Lukaku esalta Conte: "Con lui andremo lontano. Scudetto? Non è corretto..."

L'attaccante belga ha parlato delle prime settimane italiane

INTER LUKAKU / Con Conte si può andare lontano: Romelu Lukaku è sicuro che l'Inter possa fare grandi cose con il tecnico salentino. L'attaccante belga lo ha spiegato in un'intervista a 'ESPN', raccontando la sua scelta di arrivare in Italia: "L'Inter è un club ambizioso. Vuole tornare dove deve essere. Quando parla Conte, le sue parole ti aggrediscono. Ma è come se i ragazzi, anche gli ultimi arrivati, fossero qui da anni: questa è la cosa più strana L'Inter è la squadra di cui ho bisogno. Era il momento ideale per lasciare l'Inghilterra, non volevo più stare lì.

Qui ho trovato un gruppo speciale e abbiamo la persona giusta a guidarci per andare lontano".

SCUDETTO - Lontano, fino allo scudetto? "Non sia corretto dire: 'Devi vincere'. C'è un nuovo allenatore, una nuova squadra, un nuovo modo di giocare, quindi vediamo una partita alla volta. Stiamo imparando. Ma dobbiamo muoverci nel modo giusto". 

MARTINEZ - "Stiamo lavorando all'intesa. Io posso giocare a un tocco e fare il movimento opposto. Vado negli spazi dove voglio andare e lui mi ridà la palla. Se faccio un movimento, Lautaro dovrebbe fare il movimento opposto. E se fa un movimento, io dovrei fare il contrario. Dovremmo sapere perfettamente dove dobbiamo andare. Se analizzi le squadra di Conte, vedi che c'è molto da fare in ogni giocata”.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)