Breaking News
  • Calciomercato Milan, Mirabelli: "Nessuno ha chiesto di andare via. Suso-Inter? No!"
    © Getty Images

Calciomercato Milan, Mirabelli: "Nessuno ha chiesto di andare via. Suso-Inter? No!"

Il direttore sportivo rossonero fa chiarezza sul futuro della rosa

CALCIOMERCATO MILAN MIRABELLI / Al fianco di Gattuso, il direttore sportivo del Milan, Mirabelli, ha parlato delle prospettive di calciomercato del club rossonero, alle prese con un possibile nuovo cambio societario,

Proveremo a trattenere più a lungo possibile giocatori importanti come Jack Bonaventura".">da Yonghong Li a Comisso, anche se non si escludono altre piste: "So le difficoltà che mister Gattuso ha dovuto superare, e ora potrà iniziare con questo gruppo dal primo giorno. La stampa vede tante cose negative, ma io resto positivo per la prossima stagione. Non dobbiamo pensare a quanto succede 'sopra di noi'. Noi guardiamo al campo".

EUROPA - "Credo sia normale avere maggiori entrate con l'Europa League, il che ti consente di fare qualcosa in più sul mercato. L'abbiamo conquistata sul campo e speriamo nessuno ce la tolga. Normale poi che, senza l'Europa, cambi qualche obiettivo. Sarà necessario inventarsi qualcosa in più".

TEMPO PERSO - "Sappiamo benissimo quali sono le idee del mister. Il nostro lavoro è preparare più alternative, sperando ovviamente di poter chiudere per le prime scelte. Ad ogni modo abbiamo 10 alternative per ruolo".

HALILOVIC - "Si parlava di lui come di un grande talento, per alcuni ormai perso. Dopo un anno vedremo cosa riuscirà Gattuso a restituire al calcio di quel talento".

RINNOVI - "Nessun problema particolare. Proveremo a trattenere più a lungo possibile giocatori importanti come Jack Bonaventura".

Calciomercato Milan, da Suso a Donnarumma: possibili addii?

Data l'incertezza societaria, si è vociferato di malumori in rosa, con alcuni giocatori che avrebbero chiesto di andare via: "Nessuno ci ha chiesto d'essere ceduto. Il discorso vale anche per i procuratori. Sono molto positivo per il nostro futuro, e non dovremo necessariamente fare delle cessioni importanti per migliorare la rosa, a meno che qualcuno non venga a chiederci chiaramente di andare via. In entrata di certo non faremo mercato tanto per fare. Vogliamo giocatori per fare il gran salto".

SUSO-INTER - "Mi sento di escludere questa prospettiva. Ha un contratto e più volte è stata ribadita la sua voglia di restare in rossonero. Confidiamo nella sua permanenza al Milan".

DONNARUMMA - "Non ci avviciniamo al mercato per proporre dei nostri giocatori o svenderli. Uscirà un giocatore soltanto con il benestare del mister. In caso di trattativa avanzata, sarà lui a decidere se lasciarlo andare o meno".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)