Breaking News
  • Fiorentina-Cagliari, Pioli: "Troppo tesi. Rissa? La cancellerei"
    © Getty Images

Fiorentina-Cagliari, Pioli: "Troppo tesi. Rissa? La cancellerei"

Il tecnico viola analizza la sconfitta contro i sardi che estromette quasi definitivamente la sua squadra dall'Europa League

FIORENTINA CAGLIARI PIOLI / Sconfitta pesantissima per la Fiorentina. Lo 0-1 col Cagliari costa quasi sicuramente l'Europa League. Ecco l'analisi del tecnico viola Pioli ai microfoni di Premium Sport: "Siamo partiti abbastanza bene, ma non siamo riusciti quasi mai a essere pericolosi - ha dichiarato - Sulle seconde palle il Cagliari arrivava sempre prima, non abbiamo espresso il nostro potenziale. Il dover vincere a tutti i costi ci ha tirato un brutto scherzo. Problemi con le piccole squadre? Abbiamo vinto le partite quando abbiamo giocato bene, oggi non ci siamo riusciti. E' stata una lunga cavalcata, siamo venuti meno contro un avversario che l'ha messa sul piano fisico prevalendo.

Mancata contemporaneità con Atalanta-Milan? Non vogliamo essere maliziosi, ma si poteva giocare tutti allo stesso orario. In ogni caso non abbiamo reagito con lucidità alle difficoltà della gara, la nostra prestazione non è stata ottimale, per meriti degli avversari e per nostri demeriti. La mia espulsione è stata un po' esagerata secondo me, non penso di aver mancato di rispetto all'arbitro. L'espulsione finale di Veretout? Siamo stati correttissimi per tutto il campionato, ci sono momenti nelle partite in cui le tensioni hanno il sopravvento. Se potessimo tornare indietro, cancellerei la rissa di fine partita, anche per rispetto ai valori incarnati da Davide Astori. Non è stata una bella scena, abbiamo sbagliato, purtroppo succede. Addio all'Europa? Dobbiamo aspettare gli altri..."

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)