Breaking News
  • Italia, Buffon: "Continuare? Non tocca a me decidere"
    © Getty Images

Italia, Buffon: "Continuare? Non tocca a me decidere"

Il portiere della Juventus potrebbe continuare anche in Nazionale

ITALIA BUFFON / Una delusione ancora dura da digerire: Gianluigi Buffon torna sulla mancata qualificazione dell'Italia ai Mondiali 2018. Nel corso de 'L'Intervista' che andrà in onda domani sera, il portiere della Juventus ha parlato di Nazionale e del suo possibile addio all'azzurro: "Dopo la Svezia sono stati giorni difficili. Volevo chiudere la carriera con il Mondiale, poteva essere l'occasione più bella per ricordare e onorare la mia carriera.

Sarebbe stata una passerella finale perfetta. Purtroppo non è andata così però penso anche che a 40 anni io debba fare determinate dichiarazioni perché è giusto fare un passo indietro, è anche una questione di sensibilità visto che sono sempre stato un punto di forza delle mie squadre e non vorrei mai diventare un peso. A 40 anni non lo devi più dire te ma gli altri". Buffon indica anche in Donnarumma il suo erede e poi aggiunge: "Ci sono anche due o tre ragazzi che secondo me sono partiti un anno due più indietro rispetto a lui ma son di grande prospettiva".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)