Breaking News
  • Crotone-Cagliari, Var protagonista: furia Zenga
    © Getty Images

Crotone-Cagliari, Var protagonista: furia Zenga

La rete annullata nel finale fa esplodere il tecnico

CROTONE CAGLIARI VAR / C'è rammarico in casa Crotone per il pareggio contro il Cagliari, con Zenga che vede sfumare la possibilità di superare una diretta concorrente.

Var protagonista in questo match delle 15, nel quale non sono mancate le polemiche. 

Tagliavento ricorre al Var per ben tre volte, con la tecnologia che non gli fa cambiare idea su Pisacane, espulso al 47' del primo tempo, mentre conferma la non convalida della rete nel finale di Ceccherini, che sarebbe valsa la vittoria dei padroni di casa. Un episodio che ha fatto infuriare Zenga, reputando regolare la posizione del proprio giocatore. Nel corso del match inoltre il direttore di gara è tornato sui propri passi, in occasione del calcio di rigore siglato da Trotta, assegnando il tiro dal dischetto dopo circa un minuto e trenta dalla ripresa del gioco per un tocco di Faragò su Nalini. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)