Breaking News
  • Figc, Tommasi: "Lotito? Non conosco il suo programma"
    © Getty Images

Figc, Tommasi: "Lotito? Non conosco il suo programma"

Il presidente dell'Assocalciatori, candidato alla presidenza della Federcalcio, commenta la possibile candidatura del numero uno della Lazio

FIGC TOMMASI LOTITO / Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori e candidato alla presidenza Figc, ha fatto il punto della situazione a poche ora dalla chiusura della presentazione delle candidature. "Avanzo la mia candidatura perché è di questo tipo di presidenza che ha bisogno la Figc - ha dichiarato a 'Radio Uno' - Non avendo trovato intese su altri nomi, mi sono fatto avanti io. Gli obiettivi sono due: tornare a parlare di calcio e farlo col maggior consenso possibile. Il caso del Vicenza fa rumore ed è una brutta notizia per tutto il movimento. Le inadempienze finanziarie delle società creano terreno fertile per avventurieri, serve una riflessione a livello federale.

Bisogna capire quali sono le società strutturate in modo corretto per giocare nei campionati professionistici, le seconde squadre possono essere una soluzione. La mia squadra di governo? E' in costruzione. Speriamo che le eccellenze tecniche, direttive e manageriali possano far parte di questo progetto. E' l'unico modo per reagire alla mancata qualificazione al Mondiale. Duello con Albertini? Magari domani mattina si trova la convergenza su qualche nome, come potrebbe essere il suo, ma al momento dubito. Per ora, dovremmo competere io, Sibilia e GravinaLotito? Non conosco il suo programma e se riuscirà a depositare la sua candidatura, bisognerà capire le sue intenzioni".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)