Breaking News
  • Calciomercato Milan, da Gomez a Paletta: le uscite in difesa
    © Getty Images

Calciomercato Milan, da Gomez a Paletta: le uscite in difesa

La volontà è cedere il paraguayano a titolo definitivo

CALCIOMERCATO MILAN GOMEZ LOCATELLI / Nessuno dei nuovi acquisti partirà in questa sessione di calciomercato: lo ha comunicato ufficialmente il Milan pochi giorni fa. Nessun addio, almeno a gennaio, per i nuovi volti arrivati in estate in rossonero. Questo però non vuol dire che il club non opererà sul mercato, anzi. Nell'ambito delle cessioni Mirabelli e Fassone sono al lavoro per sfoltire la rosa e lasciar partire diversi esuberi. Uno su tutti è Gustavo Gomez. Il difensore paraguayano è il primo obiettivo del Boca Juniors, ma Mirabelli ha ritenuto più fattibile una cessione all'Udinese o al Flamengo. Di certo l'interesse su di lui non manca, ma il problema riguarda la formula. Il Milan vuole cedere il giocatore a titolo definitivo e non tutti i club interessati sono disposti ad acquistarlo. In difesa però Gomez potrebbe non essere l'unico a dire addio. Paletta piace al Sassuolo, che è in cerca di un difensore centrale che possa sostituire Paolo Cannavaro. Antonelli invece con Gattuso ha trovato pochissimo spazio, non è escluso che possa partire anche lui.

Negli scorsi mesi lo aveva cercato l'Antalyaspor, una pista ormai tramontata visto anche l'addio di Leonardo. Non è però escluso che altre formazioni possano mostrare interesse nei suoi confronti. Sempre in difesa, pur non essendo inserito nella rosa della prima squadra, c'è anche Jherson Vergara sul piede di partenza. Il giocatore colombiano piace al Bari, in Serie B.

Calciomercato Milan, da Mauri a Locatelli: gli altri addii

Oltre che in difesa, il calciomercato Milan nel campo delle cessioni interessa anche il centrocampo. Esubero in casa rossonera è José Mauri. L'italo-argentino è nella lista dei partenti già dall'estate scorsa. Possibile una sua partenza in prestito, magari al Bologna di Donadoni, tecnico che aveva saputo valorizzarlo a Parma. Chi poi potrebbe salutare è Manuel Locatelli. Il centrocampista della nazionale under 21 è seguito da Spal, Torino e Fiorentina. Non è però escluso che Mirabelli possa mettersi al lavoro per cederlo all'Udinese come parziale contropartita per l'operazione legata a Jankto. Il ceco è solo uno dei tanti talenti friulani (insieme a Barak e Fofana) che sono nel mirino della dirigenza milanista. Tra gli esuberi, infine, il club è al lavoro per cedere Gabriel, rimasto in rosa come quarto portiere alle spalle dei due Donnarumma e di Storari.

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)