Breaking News
  • Calciomercato Inter, da Jankto a Joao Pedro: il punto in entrata
© Getty Images

Calciomercato Inter, da Jankto a Joao Pedro: il punto in entrata

Da Bastoni a Ramires passando per Verdi: nerazzurri al lavoro per gennaio e giugno

CALCIOMERCATO INTER ACQUISTI GENNAIO / Il calciomercato di gennaio comincia ad animarsi sempre di più con i vari rumors che si intrecciano e si susseguono. Ad oggi, i colpi previsti del calciomercato Inter potrebbero essere più di quanto inizialmente preventivato, ma non solamente in funzione di gennaio bensì anche in prospettiva futura. Difensori, centrocampisti e attaccanti: l'Inter valuta top player, giovani e qualche giocatore insospettabile che ultimamente si sta mettendo in evidenza.

Calcaiomercato Inter, Lucas Moura sempre più distante

Bastoni, Mangala, Benkovic, Gimenez, Diop e Kimpembe sono i nomi caldi in difesa, così come quelli di Ramires, Barella, Cristante e Torreira lo sono per il reparto mediano. Da non dimenticare anche Verdi e Pastore per l'attacco, tecnici e affidabili in zona gol. Oltre a loro, però, emergono nuovi nomi in queste ultime ore: tra loro c'è il redivivo Jankto dell'Udinese, valutato circa 20 milioni di euro e possibile partente a gennaio. La Premier lo stuzzica particolarmente anche se ha da poco firmato un contratto per i prossimi cinque anni con i friulani e non è prevista alcuna clausola rescissoria. Tuttavia, vista la concorrenza, il prezzo potrebbe salire ancora e potrebbe rappresentare un investimento difficile da concretizzare. La sorpresa, invece, è Joao Pedro, autore di 6 gol in 16 presenze in questa stagione. Gli ottimi rapporti con il Cagliari potrebbero mettere in pole l’Inter per l'acquisizione del trequartista brasiliano, valutato 15 milioni. Dalla lista dei desideri rischia di essere depennato il nome di Lucas Moura, giocatore del Psg che sembra più attratto dai soldi della Cina che dalla rinascita nel calcio europeo.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)