Breaking News
  • Inter, che fine ha fatto... Okan Buruk
    © Getty Images

Inter, che fine ha fatto... Okan Buruk

Nuovo appuntamento con la rubrica di Calciomercato.it sugli ex giocatori nerazzurri

INTER OKAN / Torna su Calciomercato.it la rubrica 'Che fine ha fatto?', che ha come scopo quello di riportare all'attenzione dei tifosi interisti e non solo i giocatori che in passato hanno indossato la maglia nerazzurra finendo poi nel dimenticatoio. Le news Inter di oggi ci portano a parlare di Okan Buruk.

Inter, ora Okan è un allenatore

Approda all’Inter a costo zero nell’estate 2001 insieme al compagno di squadra, al Galatasaray, Belozoglu Emre. E' un jolly di centrocampo al tempo quasi 28enne, abile soprattutto sull'esterno e con un grande spirito di sacrificio. Un gregario che non eccelleva in niente ma che faceva sempre e comunque la sua parte. Nell'anno del famoso 5 maggio ha poco spazio, l'allora tecnico nerazzurro Hector Cuper lo impiega infatti pochissimo: 11 presenze in tutto, tre di queste in Europa League dove l’Inter si fa eliminare in semifinale dal Feyenoord.

Nella seconda stagione, complice qualche infortunio, gioca di più collezionando il doppio delle presenze rispetto al primo e andando a segno anche due volte, in una addirittura di testa (l’altezza non era certo il suo forte) all’Olimpico contro la Roma. Nella terza stagione, contraddistinta dall’esonero di Cuper dall’avvento al suo posto di Alberto Zaccheroni, torna stabilmente tra le riserve totalizzando nel complesso 9 presenze. Non rientrando nei piani di Mancini, scelto da Moratti per aprire un nuovo ciclo a svantaggio di Zaccheroni che, trascinato da un super Adriano, era riuscito ad ottenere quantomeno la qualificazione al preliminare di Champions League, Okan viene lasciato andare via a parametro zero. Il ritorno in Turchia, però al Besiktas, è immediato. Dopo due buone stagioni con le ‘Aquile Nere’ si riveste di giallorosso Galatasaray. Due anni ancora e poi il passaggio al Basaksehir, dove nel 2010 a 37 anni, poco dopo il Triplete della sua ex Inter, chiude la carriera. Nel 2012 ha cominciato la carriera d’allenatore diventando ct della Nazionale turca under 19. Attualmente è alla guida dell’Akhisar Belediyespor, squadra della Super Lig turca.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)