Breaking News
© Getty Images

Inter, retroscena Caprari: "Con la Juventus era tutto fatto, poi... Meglio così!"

L'attaccante ora al Pescara è di proprietà del club nerazzurro

CALCIOMERCATO INTER INTERVISTA CAPRARI A LA GAZZETTA SPORTIVA / MILANO - Gianluca Caprari, attaccante attualmente in forza al Pescara ma di proprietà dell'Inter, ha concesso una lunga intervista a 'La Gazzetta Sportiva', di cui Calciomercato.it vi propone i passaggi salienti.
Ecco le parole di uno dei protagonisti del calciomercato Inter che verrà.

RUOLO - "Per Oddo, sono un trequartista che deve sapersi muovere tra le linee".

PESCARA-INTER - "Per me è una partita come le altre, anche se chiaramente ci sarà un po’ di emozione in più.
Se l’anno prossimo voglio davvero giocare a San Siro, devo pensare a far bene con il Pescara in questa stagione.
Sicuramente noi abbiamo lavorato di più insieme, potendo preparare meglio la partita.
L’Inter, con tutti i nazionali fuori, ha avuto meno tempo.
Non dobbiamo snaturarci, con l’Inter sarà una partita simile a quella con il Napoli".

RETROSCENA JUVENTUS E...
STRAMACCIONI
- "Con la Juve era tutto fatto, poi sono spariti e all’ultimo momento hanno detto che non se ne faceva più nulla.
Solamente dopo è arrivata l’Inter ed è stato meglio così: loro mi hanno voluto davvero.
Nell'Inter attuale, mi sembra che non ci siano giocatori brevilinei come me.
Ero già stato vicino ai nerazzurri ai tempi di Stramaccioni.
A lui devo molto, mi ha inventato esterno negli Allievi della Roma".

LA ROMA - "Ricordo lo sguardo e la mia emozione quando Montella mi disse di entrare con lo Shakhtar, in Champions.
Poi, sempre lui, mi ha fatto esordire in A contro il Milan e in Coppa Italia contro l’Inter.
Il cambio con Totti contro lo Slovan Bratislava? Lui è il re di Roma e vederlo in panchina era una sensazione strana, il mondo sembrava capovolto.
Luis Enrique era così: non guardava in faccia nessuno.
Giocava chi per lui stava meglio".

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Josè Gimenez, Issa Diop, Andreas Christensen, Filip Benkovic gli obiettivi nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    In casa nerazzurra si lavora per blindare l'attaccante argentino
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Il croato ha firmato fino al 2022 con i nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Squadra perfetta, ma ecco cosa manca"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Squadra perfetta, ma ecco cosa manca"
    L'allenatore toscano traccia un bilancio del mercato nerazzurro