Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Moratti: "Da tifoso non mi dimetterò mai. Su Touré..."

L'ex presidente nerazzurro torna a parlare del club e di Suning

INTER MORATTI SUNING THOHIR MANCINI TOURE' / MILANO - Uno degli ospiti vip presenti al matrimonio di Samuel Eto'o era Massimo Moratti, che si è ritrovato puntualmente a parlare di mercato Inter.
Ecco le parti salienti, evidenziate da Calciomercato.it: "Mi fa piacere la gente mi voglia ancora bene.
Io però sono uscito dall'Inter tre anni fa, non adesso.
- riporta il 'Corriere dello Sport' - Per un po' ho conservato la carica da presidente onorario ma le scelte erano di altri.
Le dimissioni da tifoso invece non le ho mai date e non lo farò".

SUNING - "Ritengo che la presenza di un gruppo solido come Suning sia una cosa importante.
Si tratta di gente seria e il loro ingresso nel calcio italiano è una notizia positiva.
Faranno le cose per bene.
Quando sono venuti in Italia per la gara contro l'Udinese, ho avuto modo di conoscerli.
L'impressione che mi hanno fatto è stata davvero ottima.
Intendono riportare l'Inter a vincere e i progetti che hanno sono importanti.
Mi auguro sinceramente che ci riescano.
Thohir li ha coinvolti e in questo è stato bravo.
C'erano tanti partner tra i quai scegliere e ha optato per chi offre ampie garanzie sono ogni punto di vista.
Rapporti di forza? Sono questioni loro, che non mi competono.
Le mie quote le ho vendute a Thohir, dunque ora se la vedranno loro".

TIFOSO - "Sarò sempre un tifoso dell'Inter e spero ci si possano togliere altre soddisfazioni.
Le mie, da presidente, me le sono tolte (ride ndr).
Mancini? Non credo sia in discussione.
E' un grande tecnico e può far bene.
In questo anno e mezzo ha rimesso a posto molte cose".

MERCATO - "Touré? Se arriverà o meno è una domanda da porre a Mancini o ad altri.
Molto dipenderà anche dal fair play finanziario e dai vincoli che occorre rispettare.
Credo che il gruppo Suning abbia intenzione di costruire una squadra competitiva.
Hanno investito nell'Inter e vorranno un certo tipo di risultati.
Questa per i tifosi dev'essere una garanzia".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro