Breaking News
© Getty Images

Milan, Brocchi: "Voglio restare qui per sempre. Balotelli ha avuto problemi fisici"

Il tecnico rossonero: "Ho trovato grande disponibilità da parte dei giocatori"

MILAN BROCCHI BERLUSCONI SERIE A SAMPDORIA/ MILANO - E' iniziata con la vittoria in casa della Sampdoria l'avventura di Cristian Brocchi sulla panchina del Milan. Il tecnico rossonero, intervenuto a 'Tiki Taka', ha raccontato l'emozione della sua prima alla guida del club: "Ho mantenuto calma ed equilibrio prima e durante la gara, ma ho provato una grande emozione a fine partita quando mi sono reso conto. E' un sogno che si realizza, sono milanese, ho giocato al Milan dai pulcini alla prima squadra e adesso sono diventato allenatore. Ho trovato un gruppo che si è messo subito a disposizione mia e dello staff e prima della partita ho voluto rigraziarli per questo". 

BERLUSCONI - "Non mi aspettavo la chiamata di Berlusconi perché non avevo questo pensiero, ero tranquillo con i miei figli a giocare come ogni lunedì. Mi hanno detto che voleva parlarmi ma non ero sicuro, perché tante volte abbiamo parlato con lui della Primavera".

BALOTELLI - "Balotelli è stato infortunato e l'infortunio ha condizionato la sua stagione, per questo non è riuscito a mettere in campo i suoi reali valori. Che lui in passato ha fatto cose magari sbagliate è fuori discussione, lo sappiamo tutti e lo sa anche loro. Quando ti guarda in faccia è un ragazzo vero che ha dei valori importanti".

FUTURO - "Se mi gioco tanto per il mio futuro? Non sento pressione, ho la grande fortuna di allenare un top club come il Milan, farò il massimo da qui all'ultimo giorno in cui mi daranno la possibilità di farlo che sarà il 21 maggio oppure chissà quando. Se avessi fatto due anni di contratto non sarebbe cambiato nulla, io spero di restare per sempre al Milan e fare la storia di questo club".

DE SCIGLIO - "Che succede se la Juventus ci chiede De Sciglio? Non riguarano me queste cose, ma solo i giocatori e la società. Io sono un uomo da campo, spero che i giocaotri riescano a tirare fuori quello che hanno".

BACCA - "Bacca è un grandissimo attaccante, ieri ci ha messo un po' di più a segnare e su quella rabona ho perso anche un po' di capelli. Ha aiutato tanto la squadra, poi sappiamo che il gol lo fa".

 

S.F.

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Calciomercato Milan, caso Donnarumma: nuovo incontro in Polonia
Enzo Raiola, collaboratore dell'agente del portiere rossonero, assisterà alla partita dell'Under 21. Dopo si parlerà del futuro
Mercato   Milan   Fiorentina
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Milan, vertice per Kalinic: le ultime di CM.IT
Fassone e Mirabelli a colloquio con Ramadani, che oggi ha incontrato Ausilio
Mercato   Milan  
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
Milan, Berlusconi: "Donnarumma problema grande". E chiama Ibra
L'ex presidente evita giudizi sulla campagna trasferimenti rossonera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
Calciomercato Milan, Berlusconi tuona: "Non giudicate Donnaruma"
L'ex presidente rossonero difende il portiere
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Calciomercato Milan, Donnarumma vuole restare: Raiola in città
Potrebbe riaprirsi la trattativa tra le parti per il rinnovo del giovane portiere
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Calciomercato Milan, Donnarumma-Real: c'è l'accordo!
Con il portiere rossonero, c'è anche Mbappé. Adesso sarà Zidane a decidere: subito a Madrid, o tra una stagione?
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato, Raiola-Milan: Donnarumma arma di uno scontro più ampio
Calciomercato, Raiola-Milan: Donnarumma arma di uno scontro più ampio
La querelle per il portiere rossonero: ecco cosa c'è dietro i 'segnali distensivi'