Breaking News
  • Napoli-Chievo, Pinzi: "Serve la partita perfetta stasera"
© Getty Images

Napoli-Chievo, Pinzi: "Serve la partita perfetta stasera"

Il centrocampista clivense ha presentato il match del 'San Paolo'

SERIE A NAPOLI CHIEVO PINZI PREGARA / NAPOLI - Prima del calcio di inizio di Napoli-Chievo, Giampiero Pinzi, esperto centrocampista clivense, ha parlato a 'Mediaset Premium' presentando il match del 'San Paolo': "Abbiamo una buona classifica dopo la vittoria con Genoa, oggi affrontiamo una grande squadra e dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi, come ha detto il mister dobbiamo fare la partita perfetta. Chievo bestia nera del Napoli? Andiamo in campo cercando sempre di vincere, anche se facciamo un pareggio sarebbe una grande cosa, ma sarà una gara molto difficile".

D.G.

Articoli Correlati

Serie A   Inter   Napoli
Napoli-Inter, Spalletti e la fortuna: "Ne ho di più di quanto visto"
Napoli-Inter, Spalletti e la fortuna: "Ne ho di più di quanto visto"
Le parole del tecnico nerazzurri prima del big match del San Paolo
Serie A   Juventus   Napoli
Serie A, la Juventus insegna: lo scudetto non è cosa per giovani
Serie A, la Juventus insegna: lo scudetto non è cosa per giovani
I bianconeri hanno sempre avuto la maggiore età media nell'ultimo lustro
Serie A   Roma   Napoli
Roma-Napoli, statistiche e formazioni: i numeri dicono 2. E il campo?
Roma-Napoli, statistiche e formazioni: i numeri dicono 2. E il campo?
Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida dello Stadio Olimpico
Serie A   Roma   Napoli
Roma-Napoli, Di Francesco sbotta: "Basta domande su Schick"
Roma-Napoli, Di Francesco sbotta: "Basta domande su Schick"
Il tecnico giallorosso alla vigilia del big match di sabato sera
Serie A   Roma   Napoli
Roma-Napoli: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
Roma-Napoli: probabili formazioni, mercato e dove vederla in tv
Le ultime sul big match in programma domani sera
Serie A   Napoli   Cagliari
Serie A, Napoli-Cagliari 3-0: trionfo azzurro al San Paolo!
Serie A, Napoli-Cagliari 3-0: trionfo azzurro al San Paolo!
Sblocca Hamsik, poi Mertens di rigore e Koulibaly