Breaking News
© Getty Images

I CRAQUE DEL MOMENTO - Napoli, da Benitez a Sarri c'è sempre Callejon

L'attaccante spagnolo si è sbloccato andando a segno quattro volte nelle ultime sei partite

I CRAQUE DEL MOMENTO CALLEJON NAPOLI / NAPOLI - Con l'arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina del Napoli e la partenza di Benitez, sembrava dovesse terminare anche la carriera di Callejon in azzurro; l'attaccante, arrivato in Italia come pupillo del tecnico spagnolo, sembrava essere sul calciomercato la scorsa estate, ma è rimasto e si è dimostrato uno dei punti fermi della capolista. 

1) PERNO D'ATTACCO - Se ci fossero mai stati dei dubbi sull'utilità di Callejon nello schema tattico di Sarri, ci ha pensato lo stesso tecnico degli azzurri a spazzarli facendo capire di voler puntare forte su di lui. Lo spagnolo è l'unico giocatore sempre presente nella formazione titolare del Napoli, 31 presenze su 31. Un titolare fisso, una giocatore duttile e prezioso sia in fase offensiva, ma anche in copertura. Sacrificio e qualità, queste le caratteristiche che Callejon ha messo in mostra in questa stagione.

2) ASSIST E GOL - Dopo un avvio a rilento sotto il punto di vista delle marcature (in campionato), Callejon si è finalmente sbloccato nelle recenti partite siglando ben quattro reti nelle ultime sei gare. Gol importanti che uniti a quelli di Higuain e Insigne rendono il reparto offensivo del Napoli il miglior attacco del campionato. Lo spagnolo non è tra i primi nella classifica dei migliori marcatori, ma il suo peso in attacco si è fatto sentire anche, e soprattuto, con gli assist: quarto in classifica tra i migliori suggeritori della Serie A con 13 assist e 2 vincenti. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Napoli  
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    Napoli, Mertens: "Mi identifico in Sarri, possiamo fare grandi cose!"
    La punta belga ha parlato della sua evoluzione che lo ha portato a diventare un bomber implacabile
    Serie A   Roma   Napoli
    Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
    Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
    Non basta il successo del Napoli. Azzurri terzi
    Serie A   Napoli  
    Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
    Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
    Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
    Serie A   Napoli   Torino
    Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
    Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
    Il tecnico ha commentato la netta vittoria contro i granata
    Serie A   Napoli   Torino
    Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
    Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
    Il tecnico analizza in conferenza stampa la gara di domani
    Serie A   Napoli   Sassuolo
    Sassuolo-Napoli, Sarri: "Il palo d'Insigne sfida la fisica. Con quest'arbitro..."
    Sassuolo-Napoli, Sarri: "Il palo d'Insigne sfida la fisica. Con quest'arbitro..."
    Ecco le parole del tecnico al termine del match in conferenza stampa
    Serie A   Napoli   Sassuolo
    Serie A, Sassuolo-Napoli 2-2: errori e pali, si ferma la rincorsa azzurra
    Serie A, Sassuolo-Napoli 2-2: errori e pali, si ferma la rincorsa azzurra
    Mertens e Milik in gol per gli ospiti, Berardi e Mazzitelli i marcatori per Di Francesco