Breaking News
  • Milan, cessione club: nuovo incontro in vista con i cinesi
© Getty Images

Milan, cessione club: nuovo incontro in vista con i cinesi

Berlusconi in bilico tra la vendita a Taechuabol o a Richard Lee

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI BEE LEE / MILANO - Si infittisce sempre di più il mistero sulla cessione del Milan da parte di Silvio Berlusconi.
I dubbi su Bee Taechuabol permangono e per questo il patron rossonero vuole prima studiare l'offerta della cordata cinese che fa capo a Mr.
Lee e che ha incontrato Berlusconi sabato ad Arcore attraverso una misteriosa manager.
Secondo quanto scrive oggi la 'Gazzetta dello Sport', un nuovo appuntamento con la dama cinese è previsto per il fine settimana: la richiesta di Berlusconi sarà l'ingresso con una quota di minoranza (30-40%), così da immettere nel bilancio i 300 milioni con cui il Milan può rilanciarsi, in cambio del business per la costruzione del nuovo stadio, visto che l'immobiliare Wanda Group è dietro la cordata di Pechino.
L'obiettivo di Lee, però, resta il controllo della maggioranza del club nel giro di 3-4 anni.

M.D.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)