Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-PALERMO

Zaza e Dybala sprecano, Vazquez sul velluto

ECCO LE PAGELLE DI SASSUOLO-PALERMO:

SASSUOLO

Consigli 6 - Un buon intervento su Chochev e altri in uscita per l'ex Atalanta. 

Fontanesi 6 - All'esordio in serie A il giovane difensore mostra una buona personalità e idee chiare per il suo compito in campo. Gioca sempllice, badando sempre al sodo da esterno destro della difesa. Paga qualcosa nel gioco aereo con Chochev. Dal 84' Natali s.v.

Acerbi 6,5 - Molto determinato, tiene bene con la forza dell'esperienza il confronto con Dybala. 

Peluso 6,5 - Toglie un paio di volte le castagne dal fuoco alla sua squadra, ben figurando da centrale di sinistra. 

Longhi 6 - Sorveglia bene l'out di sinistra, limitando Rispoli e provando a tratti a riproporsi in avanti. 

Biondini 6 - Bene in fase di interdizione, riesce solo a tratti ad accompagnare la manovra di gioco della squadra. 

Missiroli 6 - L'uomo incaricato a innalzare la qualità del centrocampo neroverde si incarica spesso di portare in avanti la palla, dettando le ripartenze e rifinendo la manovra alla ricerca delle punte. 

Chibsah 5,5 - Generoso, ma spesso tradito da eccessi di foga e scarsa lucidità nella gestione del pallone. Dal 57' Brighi 6 - Lavora soprattutto in fase di contenimento. 

Berardi 6 - Dalla sua parte nascono il maggior numero dei pericoli per la retroguardia avversaria, con le sue serpentine e i suoi dribbling a liberare il mancino. 

Zaza 5,5 - Si danna l'anima per interrompre il suo digiuno dal gol ormai lungo mesi, senza riuscire nel suo obiettivo ma offrendo comunque una prova di sacrificio con tagli in avanti alla ricerca di spazi da sfruttare. Nella ripresa non sfrutta una ghiotta occasione a tu per tu con Ujkani. 

Lazarevic 5,5 - Pericoloso quando attiva la sue leve in velocità, si impegna anche in fase di ripiegamento difensivo. Dal 57' Sansone 5 - Non fa nulla di più rispetto a Lazarevic. 

Allenatore Di Francesco 5,5 - Cambiano gli interpreti ma non la musica in campo, con la sua squadra che non riesce a far decollare la sua manovra di gioco. 

PALERMO

Ujkani 6 - Rischia solo in occasione di un retropassaggio velenoso di Vitiello che lo mette in difficoltà, poi per il resto ordinaria amministrazione per lui. 

Vitiello 6 - L'incarnazione del principo secondo il quale il "calcio è alla fine una cosa semplice". Mai spettacolare ma sempre preciso e attento, vero sinonimo di sicurezza per la linea a tre di Iachini. 

Gonzalez 6,5 - Perfetto il suo senso della posizione e il lavoro in marcatura su Zaza.

Terzi 5 - Non benissimo nel suo rientro dal primo minuto. Spesso fuori tempo, rischia il rosso nel primo tempo per un duro fallo su Berardi, per il quale rimedia il giallo.  

Rispoli 6 - Prova spesso a staccarsi con sgroppate sulla fascia destra, facendo inevitabilmente mancare qualcosa alla squadra a supporto dell'azione di Vitiello. Nella sua fascia è comunque concreto nel fornire assist ai compagni. Dal 85' Quaison s.v.

Rigoni 6 - Si fa sempre trovare pronto in area di rigore avversaria per chiudere la manovra d'attacco della squadra, facendo pervenire il suo apporto anche in fase di interdizione. 

Jajalo 5,5 - Dimostra di esser più bravo nel rincorrere il diretto avversario per arginare la manovra del Sassuolo, rispetto a quando viene chiamato a dettare i tempi della squadra.

Chochev 6,5 - Prezioso per gli schemi di Iachini con i suoi inserimenti in area di rigore, sfiora la quarta rete in campionato con un colpo di testa, risultando pericoloso sempre nel gioco aereo anche in azione di sponda. Dal 62' Belotti 5,5 - Palloni ne tocca veramente pochi e non è che riesca a produrre insidie dalle parti di Consigli. Non incide. 

Lazaar 6,5 - Ingaggia un bel duello nella sua zona di campo con Berardi, giocando un gran numero di palloni e mettendo diversi traversoni in area di rigore avversaria. Situazione di gioco preziosa per la manovra d'attacco rosanero. Dal 72' Daprelà s.v. 

Vazquez 6,5 - Non riuscirà a metterla dentro per un gol che manca dalla notte di San Valentino, ma il Mudo è comunque fondamentale per la sua capacità di saltare l'uomo e di attrarre su di se le attenzioni degli avversari, spesso costretto alla maniere forti. Concede un paio di giocate e di assist di alta classe. 

Dybala 6 - Iachini premia la sua stagione offrendogli la fascia da capitano e da tale l'argentino si sacrifica svariando su tutto il fronte dell'attacco provando da solo a impensierire l'intera retroguardia. Lavora anche per mettere i compagni nelle migliori condizioni per far male ai neroverdi. Mezzo punto in meno per l'occasione divorata di testa nella ripresa a Consigli battuto. 

Allenatore Iachini 6 - Non produce particolari cambi la scelta di puntare su Ujkani al posto di Sorrentino, mentre non viene ricompensato da Terzi nel suo ritorno in campo dal primo minuto. 

Arbitro Pezzuto 6,5 - Buona la sua direzione di gara. Appare corretta la decisione di punire con il giallo, e non con il rosso, l'intervento di Terzi su Berardi nel primo tempo. Giusto non fischiare calcio di punizione per un intervento di Chisbah su Vazquez, al limite dell'area di rigore del Sassuolo. 

TABELLINO

SASSUOLO-PALERMO  0-0

SASSUOLO (3-4-3): Consigli, Fontanesi(dal 84' Natali), Peluso, Acerbi, Longhi,, Missiroli, Biondini, Chibsah(dal 57' Brighi), Berardi, Zaza, Lazarevic(dal 57' Sansone). A disp.: Pomini, Pegolo, Celeste, Bianco, Mandelli, Taider, Floccari, Floro Flores. All. Di Francesco.

PALERMO (3-5-2): Ujkani, Vitiello, Gonzalez, Terzi, Rispoli(dal 85' Quaison), Rigoni, Jajalo, Chochev(dal 62' Belotti), Lazaar(dal 72' Daprelà), Vazquez, Dybala. A disp.: Sorrentino, Fulignati, Ortiz, Milanovic, Andelkovic, Maresca, Bolzoni, Della Rocca, Bentivegna, Joao Silva. All. Iachini.

Arbitro: Pezzuto

Ammoniti: Terzi(P) 28', Vitiello(P) 35', Rigoni(P) 53', Lazarevic(S) 54', Brighi(S) 93'

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Milan   Palermo
    Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
    Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
    Il tecnico rossonero così: "Non so se sarà l'ultimo Milan di Berlusconi"
    Serie A   Palermo   Roma
    Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
    Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
    Dzeko e compagni ritorna al successo dopo tre sconfitte di fila
    Serie A   Palermo   Roma
    Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
    Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
    Il tecnico giallorosso presenta la sfida ai rosanero dopo le delusioni con Napoli e Lione
    Serie A   Palermo  
    Palermo, UFFICIALE: Zamparini si è dimesso!
    Palermo, UFFICIALE: Zamparini si è dimesso!
    Il presidente ha formalizzato il suo addio
    Serie A   Juventus   Palermo
    Serie A, Juventus-Palermo 4-1: Super HD, Allegri vola a +10
    Serie A, Juventus-Palermo 4-1: Super HD, Allegri vola a +10
    I bianconeri vincono in scioltezza contro i siciliani
    Serie A   Napoli   Palermo
    Napoli-Palermo, Sarri: "Momento difficile? Macché! Se avessimo anche la mentalità..."
    Napoli-Palermo, Sarri: "Momento difficile? Macché! Se avessimo anche la mentalità..."
    L'allenatore partenopeo ha parlato al termine della sfida del 'San Paolo'
    Serie A   Napoli   Palermo
    Serie A, Napoli-Palermo 1-1: buona la prima di Diego Lopez, Sarri 'bloccato'
    Serie A, Napoli-Palermo 1-1: buona la prima di Diego Lopez, Sarri 'bloccato'
    Terminato il posticipo della ventiduesima giornata del campionato italiano