Breaking News
© Getty Images

Inter, Juan Jesus: "Con Mancini grandi cambiamenti. Handanovic meglio di Neuer"

Il difensore brasiliano ha lodato Osvaldo e chiesto l'aiuto e il supporto dei tifosi

INTER JUAN JESUS ASK TWITTER / APPIANO GENTILE - Juan Jesus, difensore brasiliano dell'Inter, ha preso parte oggi a una sessione di domande su Twitter con i tifosi nerazzurri.
Queste le dichiarazioni del calciatore sudamericano: "Essere tra i pezzi fondamentali della rosa non mi fa sentire più peso, ma più responsabilità.
Mancini? Ha cambiato tanto in pochi giorni: sappiamo quanto può dare alla squadra e dobbiamo lavorare.
Io sono interista da sempre, anche quando ho iniziato a giocare ero all'Inter di Porto Alegre.
Sono nerazzurro al 100%".

MOMENTO DIFFICILE - Inevitabile parlare della difficile situazione di rendimento e risultati, vero tallone d'Achille nelle ultime news Inter.
"Il momento dell'Inter è difficile, non siamo mai stati così.
Dobbiamo dare il 300% per uscirne.
Per noi sentire l'appoggio dei tifosi è la cosa più importante di tutte: devono sostenerci in questo momento! L'obiettivo è portare l'Inter fuori da questo periodo perché non possiamo stare lì".

MILAN - C'è anche chi tenta di stuzzicare Juan Jesus in merito ai cori goliardici tra 'cugini'.
Il difensore brasiliano, però, riesce a 'dribblare' la domanda come se fosse un fantasista: "Il mio coro preferito contro il Milan? Non posso dirlo!"

OSVALDO - Sulla scelta di calciomercato di portare a Milano il centravanti italo-argentino, Juan Jesus ha spiegato: "Osvaldo è bravissimo, a valutare l'acquisto è la società poi.
Ci vogliono giocatori come lui".

HANDANOVIC - Un tifoso ha chiesto a Juan Jesus un pensiero sui portieri, con Neuer candidato al Pallone d'Oro ma Handanovic che sta dimostrando un ottimo rendimento con la casacca nerazzurra.
"Neuer è bravissimo, ma Samir è più bravo!", la chiosa entusiasta del centrale a disposizione di Roberto Mancini.

M.T.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita