Breaking News
© Getty Images

Fantacalcio, Genoa-Palermo: 'La Gazzetta' assegna il gol ad Antonelli

L'esterno rossoblu ha deviato in rete il tiro del compagno di squadra Bertolacci

FANTACALCIO GENOA PALERMO LA GAZZETTA ANTONELLI BERTOLACCI/ ROMA - Al termine di Genoa-Palermo, migliaia di 'Fantallenatori' italiani si sono chiesti: a chi verrà assegnato il gol del Genoa? Domanda lecita visto che il tiro di Bertolacci da fuori area, si è infilato alle spalle del portiere rosanero Sorrentino grazie ad una lieve, ma decisiva, deviazione del genoano Antonelli. 'La Gazzetta dello Sport', riferimento della stragrande maggioranza dei 'Fantallenatori', si è espressa a favore di Antonelli: "Abbiamo deciso: il gol del Genoa nella sfida col Palermo per la Gazzetta è di Luca Antonelli - si legge su Gazzetta.it - Netta e decisiva la sua deviazione (...) il tiro è sì di Bertolacci, col destro, ma la palla sarebbe uscita senza ombra di dubbio". Dilemma risolto: il fatidico '+3' va ad Antonelli: festa per chi lo ha in squadra al Fantacalcio, rammarico invece per chi sperava in Bertolacci.

S.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Altro   Inter   Napoli
    Forbes, è il Real Madrid il club di maggior valore. Juventus e Milan nella top ten
    Altro   Juventus   Parma
    Calciopoli, Tavecchio: "Richiesta risarcimento della Juventus è una lite temeraria"
    Calciopoli, Tavecchio: "Richiesta risarcimento della Juventus è una lite temeraria"
    Il presidente della FIGC ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni
    Altro   Roma   Chievo Verona
    PRONOSTICI SCOMMESSE: gol e spettacolo in Bundesliga, Premier e Liga. Roma e Juventus vincenti!
    PRONOSTICI SCOMMESSE: gol e spettacolo in Bundesliga, Premier e Liga. Roma e Juventus vincenti!
    Usufruisci subito dell'incredibile Bonus di Eurobet: 100% dell'importo scommesso fino a 100 euro!
    Altro   Lazio  
    Calcioscommesse, Mauri: "Il mio nome fa comodo ai giornali"
    Calcioscommesse, Mauri: "Il mio nome fa comodo ai giornali"
    Il capitano della Lazio torna a parlare delle indagini della Procura di Cremona