Breaking News
© Getty Images

ITALIA-CROAZIA: LE PAGELLE DI TANCREDI PALMERI

I giudizi espressi dal protagonista della nostra rubrica 'Football Killed Tancredi'

ITALIA CROAZIA PAGELLE TANCREDI PALMERI / MILANO - Pareggio tra Italia e Croazia a 'San Siro': il nostro inviato Tancredi Palmeri dà giudizi ai protagonisti in campo. 

ITALIA

Buffon 5: ok solo un errore, ma costa il pareggio.

Darmian 5.5: un po' tenero in marcatura, ma del resto non è il suo mestiere.

Ranocchia 5.5: salva sulla linea, ma stava mandando una partita discreta in vacca negli ultimi minuti.

Chiellini 6.5: gladiatorio in anticipi e marcature, al massimo bisogna giusto imporgli una tassa ogni 3 lanci lunghi.

Marchisio 4.5: inghiottito nel Primo Tempo, troppo lontano da De Rossi, ha una reazione minima sul finale, ma è tra i responsabili dello sfacelo di centrocampo.

Candreva 5.5: il gol è giusto lo segni lui perché è tra i più attivi, ma poi si sgasa troppo presto.

De Rossi 5: a suo favore depone il fatto che lo lascino spesso da solo in palleggio, anche se lui è lento nel giocarla.

Pasqual 5: tra quelli che non reggono il baricentro, finché non si infortuna.

(dal 27') Soriano 5: qualche buon recupero ma anche lui si associa al disastro in mezzo.

Immobile 4.5: mai pericoloso, poche volte utile, davvero indietro rispetto a ciò che dovrebbe dare.

(dal 52') El Shaarawy 5: sicuramente infame il ruolo di esterno di un 4-5-1 in cui viene impiegato, però lui è molto meno tonico del solito.

Zaza 5: perde un sacco di palloni, però comunque riesce in qualche sponda di qualità.

(dal 62') Pellè 5.5: più lucido nel giocare i palloni, potrebbe anche spingere di più.

Allenatore Conte 4: la sua peggiore partita in carriera tra Bari, Siena, Juventus e Italia. L'Italia ha giocato chiusa quasi nella sua trequarti, e niente è valso dare qualche ritoccatina sul modulo. Anche perché chiudere con il 4-5-1 è stato vergognoso.


CROAZIA

Subasic 6.5: buona personalità, ma l'assurdo è che abbia avuto poche occasioni per mettersi in mostra.

Srna 7: onnipresente, incredibile come migliori invecchiando.

Corluka 6.5: un armadio gettato addosso a chiunque gli capiti a tiro.

Vida 6.5: il meno blasonato ma regge benissimo il colpo.

Pranjic 6.5: vince il duello in fascia, forse potrebbe farsi vedere su più.

Brozovic 6.5: si porta a casa il centrocampo di San Siro.

(dall'82') Badelj sv

Modric 6.5: se stiamo commentando un pareggio, solo un pareggio, per la Croazia, lo dobbiamo forse alla sua uscita per infortunio.

(dal 27') Kovacic 6: magari meno illuminante del solito, ma comunque padrone del gioco.

Perisic 7: De Laurentiis avrà masticato amaro, perché stasera la sua quotazione si è alzata.

Rakitic 6.5: buon giro palla, forse a volte potrebbe essere più celere.

Olic 7: mezzo voto in più a nonno Olic perché dannarsi in pressing così ancora alla sua età è da far vedere e rivedere a certi giovani attaccanti che sappiamo noi.

(dal 68') Kramaric sv

Mandzukic 7: mette talmente paura quando c'è da conquistare il pallone che alla fine non ci va nessuno a staccare su di lui. Concretissimo.

Allenatore. Kovac 7.5: pazzesco venire a Milano a mangiare in testa alla Nazionale allenata da un ct da calcio offensivo come Conte. Pressing alto, continuo, compatto, calma e gesso a centrocampo e un baricentro che soffoca le velleità azzurre.

Arbitro. Kuipers 7: qualche sbavatura nel finale ma nessun errore sostanziale e soprattutto il polso nel gestire le sospensioni.
 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    In evidenza   Genoa  
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
    In evidenza   Juventus   Sampdoria
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
    In evidenza   Atalanta   Udinese
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
    In evidenza   Lazio   Milan
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    I biancocelesti lanciano Keita dal primo minuto, fuori Lulic
    In evidenza   Milan   Napoli
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Ecco le parole del tecnico rossonero alla vigilia del grande match
    In evidenza   Inter   Juventus
    Juventus, Moggi: "Calciopoli? Non è cambiato nulla. Inter sempre a 15 punti"
    In evidenza   Juventus   Udinese
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Non sono a disposizione Bonucci e Dani Alves, torna Marchisio