Breaking News
Esclusivo
© Getty Images

Morte Ingesson, ESCLUSIVO Nervo: "Persona straordinaria, ricordo indelebile"

L'ex ala del Bologna ricorda lo svedese ai microfoni di Calciomercato.it

MORTE INGESSON ESCLUSIVO NERVO / BOLOGNA - Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa di Klas Ingesson.
Dopo una lunga battaglia, l'ex centrocampista svedese si è arreso questa mattina all'età di 46 anni ad un mieloma multiplo che lo aveva colpito nel 2009.
In Italia Ingesson viene ricordato soprattutto per le stagioni vissute con le maglie di Bari e Bologna, con cui vinse una Coppa Intertoto.
"Era una persona straordinaria, è stato un onore per me essere stato suo compagno di squadra - il ricordo commosso del suo ex compagno in rossoblu Carlo Nervo in esclusiva a Calciomercato.it - Nel calcio è difficile restare in contatto quando si finisce di giocare e si vive in città tanto lontane, ma lo avevo sentito un paio di volte.
Sapevo della sua malattia, ma non me lo aspettavo.
Sono sconvolto, ma il ricordo di Ingesson rimarrà indelebile per me.
Un aneddoto? Ricordo che una volta, dopo una importante vittoria in trasferta, eravamo così felici che iniziammo a bere già in aeroporto fino quasi ad ubriacarci.
Era davvero una persona straordinaria".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    esclusivo   Bologna   Juventus
    Bologna-Juventus, ESCLUSIVO Paramatti: "La squadra di Allegri corre un unico rischio"
    Bologna-Juventus, ESCLUSIVO Paramatti: "La squadra di Allegri corre un unico rischio"
    Il doppio ex della sfida intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it
    esclusivo   Bologna   Napoli
    Montreal Impact, ESCLUSIVO Donadel: "Fiducia a Sousa, Sarri da Napoli. Ho nostalgia..."
    Montreal Impact, ESCLUSIVO Donadel: "Fiducia a Sousa, Sarri da Napoli. Ho nostalgia..."
    Il centrocampista della formazione canadese incorona poi Giovinco: “È decisivo, alzerà il livello della Mls”