Breaking News
  • Calciomercato Napoli, Callejon, Hamsik e Higuain: tre gol per zittire le voci
© Getty Images

Calciomercato Napoli, Callejon, Hamsik e Higuain: tre gol per zittire le voci

CALCIOMERCATO NAPOLI HAMSIK HIGUAIN / NAPOLI - Con fatica il Napoli sta provando a uscire dalla crisi: due vittorie, contro Sassuolo e Slovan Bratislava, per scacciare via i fantasmi di una stagione che i più pessimisti già etichettavano come fallimentare dopo appena un mese e mezzo.
Due vittorie, sei punti, tre gol, quelli dei personaggi più chiacchierati di questo inizio di stagione: Callejon, Hamsik e Higuain hanno tirato fuori dalle sabbie mobili la formazione di Benitez e zittito con le loro reti le voci che da settimane ormai si leggevano alla voce calciomercato Napoli.

CALLEJON - "Le voci di mercato lo hanno destabilizzato": lo spagnolo ha dovuto convivere tutta l'estate con questo ritornello.
L'offerta, respinta, dell'Atletico Madrid sembrava davvero aver inciso sulla testa e sulle gambe dell'ex Real: le prestazioni estive, soprattutto quelle contro l'Athletic Bilbao, sono state nettamente al di sotto della sufficienza, ma il ragazzotto spagnolo non si è scomposto e ha risposto con i gol a chi lo vedeva scontento di vestire la maglia azzurra.
Tre nelle prime cinque giornate di campionato, capocannoniere momentaneo della squadra: così tanto per dire che pure se la forma non è ancora delle migliori, l'esterno si è fatto trovare sempre pronto sotto porta.
E se succede questo quando gioca controvoglia...

HAMSIK - Le voci di calciomercato su marekiaro sono invece tornate a galla nell'ultimo periodo, quello che è coinciso con l'assenza di vittorie del Napoli: dall'Inghilterra parlano di un Liverpool pronto a farsi avanti, ma Hamsik ha giurato più volte fedeltà alla causa azzurra e il gol nella sua Bratislava servirà anche a riacquisire un po' di tranquillità e tornare ad essere quello di un anno e mezzo fa. 

HIGUAIN - Il capitolo più delicato è quello di Gonzalo Higuain: ancora a secco in campionato, ha risposto sempre presente nelle competizioni europee timbrando il cartellino tre volte (una contro il Bilbao, due in Europa League).
Il problema però è nelle ambizioni della società azzurra, fuori dalla Champions e lontana dalla vetta del campionato: inevitabile leggere di un 'Pipita' voglioso di palcoscenici più importanti e di una squadra capace di lottare per il vertice.
Ecco allora l'ipotesi Liveropol, sempre loro, con un'offerta di 30 milioni più Lucas Leiva pronta a partire già a gennaio: trattativa quasi impossibile da perfezionare a stagione in corso, così i tifosi azzurri possono sperare che il 'Pipita' trascini con i suoi gol il Napoli verso la conquista di quei trofei che un calciatore del suo calibro non può non sognare. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)