Breaking News
© Getty Images

Juventus-Copenaghen, Conte: "Conta solo la vittoria. Barzagli non ci sara'"

Il tecnico parla alla vigilia del match di Champions

JUVENTUS COPENAGHEN CONTE LLORENTE CONFERENZA / TORINO - Cinque vittorie consecutive e primo posto in campionato riconquistato: ora la Juventus punta alla Champions League e a conquistare i punti necessari per il passaggio del turno. Alla vigilia del match contro i danesi del Copenaghen, Conte parla in conferenza stampa: Calciomercato.it ha seguito in diretta le sue dichiarazioni.

CONTE - "Domani è una partita fondamentale, conterà solo vincere se vogliamo passare il turno in Champions League. Sarà una gara difficile, anche perché non ci sarà un domani: dobbiamo assolutamente vincere. Sciopero dei tifosi? Non credo che in una partita fondamentale i tifosi facciano mancare il loro sostegno anche perchè sono coloro che ci hanno spinto in questi due anni fantastici". 

LLORENTE - "Più partite gioco, più mi sento meglio. Sono contento quando posso aiutare la squadra. Lavoro ogni giorno per migliorare e qui è l'ambiente ideale per crescere". 

CONTE SU FORMAZIONE - "Barzagli domani non sarà in campo: sta bene, ma lo riavremo con l'Udinese. La sua assenza non ci preoccupa perchè c'è anche Caceres sta facendo molto bene. Primo posto? Non cambia niente: dobbiamo guardare a noi stessi e migliorare dove serve". 

CONTE SU LLORENTE - "Fernando ha avuto la forza di credere nel lavoro e nel sacrificio, è un calciatore completo e moderno. Merita il mondiale. Lui e Tevez formano un'ottima coppia, stanno facendo molto bene. Non dimentico però gli altri attaccanti con cui abbiamo vinto". 

CONTE SU MOMENTO JUVENTUS - "Abbiamo avuto solo un momento di blackout contro la Fiorentina che ci hanno fatto perdere l'imbattibilità in campionato, per il resto la squadra ha sempre lavorato bene e fatto vedere il suo gioco".

CONTE SU MODULO - "Non c'è uno schema particolare per l'Europa: abbiamo utilizzato due moduli, ottenendo tre pareggi e una sconfitta. Sceglieremo quello che ci dà più garanzie: in questo momento lo schema vecchia ci permette una maggiore solidità difensiva".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Inter
    Calciomercato Juventus, la Samp toglie Schick dal mercato
    Mercato   Juventus   Fiorentina
    Calciomercato Juventus, UFFICIALE: colpo Bernardeschi
    Calciomercato Juventus, UFFICIALE: colpo Bernardeschi
    Il comunicato bianconero sull'acquisto dell'attaccante dalla Fiorentina
    Marchetti   Juventus   Milan
    L'Editoriale di Marchetti - La Juventus (senza Bonucci) è più forte?
    L'Editoriale di Marchetti - La Juventus (senza Bonucci) è più forte?
    Tradizionale appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di mercato di 'Sky Sport 24'
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, sprint Garay più Cancelo. Ma l'Inter...
    Calciomercato Juventus, sprint Garay più Cancelo. Ma l'Inter...
    Lemina e Rincon possibili contropartite per il Valencia. Occhio ai nerazzurri
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Calciomercato Juventus, Keita verso Liverpool: Emre Can più vicino?
    Calciomercato Juventus, Keita verso Liverpool: Emre Can più vicino?
    Al Lipsia 84 milioni di euro. Ora il futuro del tedesco potrebbe essere in bianconero
    Notizie   Milan   Juventus
    Milan, Bonucci 'punzecchia' la Juve: "Qui 7 Champions, non un caso"
    Milan, Bonucci 'punzecchia' la Juve: "Qui 7 Champions, non un caso"
    Il difensore rossonero lancia una stoccata alla sua ex squadra
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, Emre Can ha deciso: vuole i bianconeri
    Calciomercato Juventus, Emre Can ha deciso: vuole i bianconeri
    Il centrocampista va in scadenza tra un anno, ma ha scelto subito la Juve. 35 milioni pronti per il Liverpool